Prostatismo

Trovati nr. 1 definizioni e significati

Dr. Giovanni Beretta definizione in urologia 6,3k

E' l'insieme di sintomi dovuti alla presenza di una patologia prostatica come una prostatite, una ipertrofia prostatica benigna, oppure un tumore prostatico. Due sono i sintomi da valutare: quelli ostruttivi sulle vie urinarie e quelli irritativi.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio

Contenuti correlati a "Prostatismo"

Consulti su "Prostatismo"

Urologia
... il liquido spermatico non esce é normale? Salve sono quel ragazzo dalla Svezia con infiammazione alla prostata. Purtroppo é da un mese che ho questa infiammazione ma non é ancora passata ora i
Urologia
... vuol dire che l'irritazione prostatica non ha una caisa infettiva, d'altronde è così in una ampia maggioranza di csi. La vera prostatite infettiva si manifesta con febbre elevata e disturbi urinari i
Urologia
... domande ma il mio urologo anche se uno dei megliori della mia regione non e' di molte parole e percio' mi lascia molti dubbi. ho 34 anni ed venerdi' eseguii una visita di controllo per una prostat
Urologia
...come un "tribunale" che debba decidere se le dichiarazioni di altri medici siano veritiere o meno. Il primo elemento in Medicina è rappresentato dal rapporto di fiducia. Mi sembra che il "ragionament
Urologia
... già ricevuti nei precedenti post da lei inviati, il consiglio fondamentale da parte nostra poi rimane sempre quello di seguire attentamente tutte le indicazioni del suo medico di fiducia che ci sembr
Andrologia
...ruolo da non sottovalutare comunque è stato fatto anche un panello ormonale completo? Comunque, se poi desidera avere altre notizie più dettagliate su tali problematiche urologiche ed andrologiche
Urologia
... fare una diagnosi precisa quindi non drammatizzi e, detto questo, se poi desidera avere altre notizie più dettagliate su tali problematiche urologiche ed andrologiche a livello della ghiandola prosta
Urologia
... e allo stafilococco epidermidis sia nello sperma che nel tampone uretrale. i sintomi attuali sono calore nella zona ano genitale bruciore retrotesticolare che aumenta sia dopo la minzione sia dopo av
Andrologia
... non possiamo entrare nella discussione tra due colleghi che hanno potuto valutare in diretta la sua reale situazione clinica. Sulle prostatiti e la contemporanea comparsa di alcuni disturbi sessua
Urologia
... febbrile, come tutte le manifestazioni acute vi sono maggiori probabilità che la ripresa sia completa, quantomeno con condizioni del tutto simili alle precedenti. Questo non accade nelle irritazioni