x

x

TNM

Il sistema TNM è il metodo più utilizzato per la classificazione e la stadiazione del carcinoma mammario e della maggioranza dei tumori solidi.

Dr. Salvo Catania definizione in oncologia medica

Contenuti correlati a "TNM"

Consulti su "TNM"

Oncologia medica
... terapia più adeguata all'età del paziente, alle complicanze presenti ed alla diffusione di patologia per la quale purtroppo è un chimera rincorrere una guarigione ma è opportuno preservare qualità de
Radiologia
... del sangue per la Determinazione di Linfociti T [CD4-CD8] effettori reattivi ad Antigeni del Mycobacterium Tuberculosis. Il Risultato indica che il campione ematico PRESENTA Linfociti T Effettori Re
Oncologia medica
... inviato BRONCO Diagnosi Estemporanea Margini di resezione indenne da lesioni neoplastiche nelle sezioni esaminate. E' presente un linfonodo reattivo TNM: Snomed T-260000 P-308200 M-09400
Pneumologia
... di nodulo al surrene sx di cm 1,6. Domanda : devo fare lobectomia come dice il pneumologo, o prima di intervento effettuare scintigrafia ossea e pet al surrene sx er evitare di rendere inutile l'int
Senologia
...le ho detto mio marito verrà operato per la ricerca del linfonodo sentinella all'INT di Milano il 23 agosto. Immaginerà certamente la mia ansia!!! Verrei chiederle, nell'ottimistica situazione del LS
Urologia
...è statodiagnosticato un adenocarcinoma prostatico indice di gleason 3+3. l urologo che lo ha in cura ha deciso di fare l intervento chirurgico.il psa è 5,86.è grave?quante possibilità ha di sopravvive
Oncologia medica
...anche tra i tecnici e non vi sono univocità. Ciò che è certo comunque è che è d'obbligo una chemioterapia adiuvante ed una radioterapia adiuvante. Inoltre se il tumore presenta c-erb positivo 3 più, s
Oncologia medica
... la scelta terapeutica. Anche se merita un discorso a parte che riguarda la prevenzione del tumore controlaterale (altro seno) http://www.senosalvo.com/approfondimenti/i%20tumori%20sono%20ereditar
Urologia
... tanto importante in un uomo di 86 anni è già stato assai e probabilmente è stato reso possibile da condizioni generali non così cattive. Si tratta di un tumore vescicale di per sé molto aggressivo, m
Oncologia medica
...con il seguente esame istologico Carcinoma uroteliale indifferenziato con aspetti a cellule chiare e a cellule giganti, anaplastico, della parete posteriore destra della vescica, infiltrante il tessu