Trauma cranico

Trovati nr. 2 definizioni e significati

Redazione Scientifica Medicitalia definizione in neurologia 1,6k

Un trauma cranico è un danno a carico di una qualsiasi delle strutture del distretto cranio-encefalico rappresentate dai tessuti cutanei, ossa, muscoli, vasi sanguigni, il cervello e i suoi involucri meningei.

Dr.ssa Silvia Greco definizione in psicologia 573

Un trauma cranico é definito come un trauma cerebrale con caratteristiche specifiche che includono almeno uno dei seguenti sintomi: perdita di coscienza, amnesia post-traumatica, disorientamento e confusione o, nei casi più gravi segni neurologici (per es. Neuroimaging positivo, nuovo esoedio di convulsioni o marcaro peggioramento di un preesistente distuebo epilettico, riduzioni del campo visivo, anosmia, emiparesi.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test

Contenuti correlati a "Trauma cranico"

Trauma cranicoIl trauma cranico costituisce nella società moderna un problema di salute pubblica, essendo legato in oltre la metà dei casi ad incidenti nella circolazione stradale e ad infortuni sul lavoro, ma un posto ragguardevole nella casistica compete anche agli incidenti domestici. giovani adulti e persone molto anziane sono i soggetti più esposti al traum...

Consulti su "Trauma cranico"

Neurologia
... fa a subito un Trauma Cranico sbattendo con moderata violenza sullo spigolo dell'armadio. Mi ero procurato una piccola escoriazione di circa 2x2(cm) e pensando che non fosse nulla di che lasciai co
Neurologia
... traumi cranici riferiti. Non posso giudicare sulla protrusione cervicale non potendola valutare direttamente. Non ci sono evidenze cliniche e sintomatologiche da dover giustificare un esame RMN del
Neurologia
... circa 24 ore fa, ho subito un trauma cranico al parco giochi, alzandomi di scatto dentro una costruzione di legno per seguire mia figlia ho sbattuto la parte superiore della testa contro una trave
Neurologia
... quando si verifica una fugace eclissi della coscienza ma non si rilevano danni strutturali all'encefalo oppure la formazione di raccolte ematiche intracraniche. Può essere presente amnesia retrograda
Neurologia
... In ospedale Mi hanno messo due punti sotto la tempia sinistra e fatto una tac risultata negativa. Ora il mal di testa si è attenuato ma avverto vertigini quando cammino e sonnolenza. Inoltre sono p
Neurologia
... dal referto della risonanza che riferisce si desume che abbia riportato un trauma cranico contusivo di una certa entità. L'anosmia può essere la conseguenza del trauma e ciò sarebbe sostenuto anche d
Neurologia
... un mese fa ho subìto un trauma cranico casalingo, sbattendo la testa sullo spigolo di una mensola (mi sono girato di botto e ho colpito lo spigolo con la zona frontale/laterale sinistra). Al mo
Neurologia
... sono un ragazzo ipocondriaco che dopo aver intrapreso un percorso da un amico psicologo ne sto pian piano uscendo fuori. Ho scritto anni fa sul vostro portale ma avevo un altra e-mail. Vorrei chie
Neurologia
...con pochi elementi. Come si è verificato il trauma? Vi sono sintomi simili a quelli che riferisce che si possono inquadrare nelle sindromi da stress post traumatiche o nella sindrome soggettiva da tr
Neurochirurgia
... grave che sia, può essere asintomatico. grazie per l'attenzione, Gianluca Cosa vuol dire asintomatico.?