Utente 371XXX
Gent.mi Medici,

il mio ragazzo è stato sottoposto a Nissen Fundoplication per via laparoscopica due settimane fa circa. Continua ad avvertire alcuni sintomi del reflusso gastroesofageo (reflusso silenzioso/silent reflux), ovvero non tanto il bruciore, quanto piuttosto perdita di voce e bruciore alla laringe. Vorrebbe sapere se è normale nel primo periodo post operazione (come gli è stato detto da altri che si sono sottoposti alla stessa) e se sia il caso di assumere degli anti-acidi.

Ringrazio anticipatamente per l'attenzione.

Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Direi che può succedere di avere ancora dei reflussi. Può assumere quindi degli antiacidi ed eventualmente degli IPP.