Utente 397XXX
Salve, vorrei gentilmente chiedervi se sono riscontrabili effetti indesiderati con l'assunzione di 320 mg/die di Serenoa Repens. La sto assumendo insieme a Minoximen 5 % da 15 giorni, e da qualche giorno sto avendo qualche fastidio gastrointestinale, ma ovviamente può non essere dovuto alla Serenoa.Tuttavia, essendomi imbattuto in più di qualche parere negativo su di essa(sul calo della libido, sui suddetti problemi gastrointestinali) su forum online, mi chiedevo se possa essere ragionevole sospendere il trattamento della Serenoa, continuando ad usare il solo Minoximen, o se è comunque certo che l'integratore in questione non causi nessun danno (seppur passeggero) nell'individuo. Ovviamente il tutto mi è stato prescritto da un famoso dermatologo dopo una diagnosi di Alopecia Androgenetica, ho 22 anni e ho sofferto di problemi ormonali da adolescente/piccolo, effettuando una cura di GH per circa 9 anni.
Grazie dell'attenzione!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, ritengo assolutamente che lei possa proseguire questo integratore alimentare poiché non solo prescritto dallo specialista ma anche controllato dalle autorità per le integrazioni alimentari a livello europeo. Ulteriori dubbi si chiariscono sempre direttamente con il suo specialista di fiducia.
Cari saluti.
Dr Laino
[#2] dopo  
Utente 397XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille dottore, ma, come ultima cosa. Lei ritiene che gli effetti dell'integratore(essendo non un farmaco, ma un semplice integratore) quando siano presenti siano comunque molto poco efficaci? Cioè, secondo lei, in fin dei conti vale la pena l'assunzione di questo integratore o è comunque pressochè uguale assumere solamente il Minoxidil? Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Questo di ristabilirlo il suo dermatologo: sicuramente è un integratore che può rientrare nel computo della terapia integrativa della alopecia androgenetica o della calvizie ma sicuramente da solo non ha un'efficacia farmacologica.
Dr Laino