Utente 115XXX
Buongiorno, chiedo un consiglio per mia nonna.
Lei ha 81 anni, è decisamente obesa, ha il diabete e una leggera insufficienza renale, quest'ultima diagnosticata pochi giorni fa.
Da anni ha problemi di circolazione alle gambe che si presentano sotto forma di gonfiori pronunciati e bolle che si trasformano in ferite che si auto cicatrizzano.
E' stata visitata da due angiologi nello stesso ospedale.
Il primo le ha consigliato di passare un giorno intero a letto (salvo pranzi, bisogni corporali ecc) e uno sempre in piedi.
L'altro le ha consigliato invece di camminare un'ora al giorno fuori casa.
Cos'è preferibile?
Vi ringrazio sentitamente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

visto il sistema estremamente limitato che stiamo utilizzando (computer-internet), sarà ben difficile riuscire a dipanare il problema che lei ci richiede.

il problema è rappresentato inoltre dal fatto che purtroppo, anche da lei rilevato che due medici dello stesso ospedale abbiano indicato due modi completamente diversi di impostazione.

credo, vista l'età della signora e le problematiche che lei ha indicato, bisognerebbe avere anche una valutazione di un cardiologo, per capire se oltre ad un problema vascolare distale, che comunque dovrebbe essere preceduto da un accertamento diagnostico come un doppler, possano essere presenti altri fattori che potrebbero complicare la valutazione complessiva.

mi tenga informato

cordiali saluti e buon weekend