Utente 990XXX
Buongiorno, mi sta accadendo una cosa strana che vorrei raccontare.
Ho avuto 30 anni fa un'epatite che mi durò 3 anni ma che ho debellato fortunatamente (Antigene AU negativo). Venti giorni fa, facendo un controllo generale del sangue nelle analisi mi sono accorto che avevo epatite C Anticorpi leggermente positivo e cioè 1,38 (Met. C.M.I.A) e gli Anticorpi dell'epatite B positivo. Questo vuol dire che 30 anni fa ho avuto un'epatite B. Fin qui tutto ok.
Ho ripetuto qualche giorno fa le analisi dell'epatite C per verificare il virus: Virus dell'epatite C (HCV). Oggi ho ritirato le analisi ed ho visto questo valore:
Virus dell'epatite C (HCV) NEGATIVO 0,73
HCV Antigene NEGATIVO 0,3.
Però mi hanno consegnato anche un altro foglio in cui vedo scritto di nuovo:
epatite C Anticorpi (Met. C.M.I.A) positivo appena sopra il cut-off 1,31 (l'altra volta era 1,38).
Faccio presente che le transaminasi sono normali. Ma il mio più grande dubbio è: potrei aver preso l'epatite C da 2 mesi e che ancora non si evidenzia bene nelle analisi?
Qualcuno mi da dire perchè c'è questa disparità nei risultati?
Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Chiavaroli

36% attività
12% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
avendo avuto un'epatite B niente di più semplice che in quell'occasiomne lei abbia avuto un contatto anche con il virus dell'epatite C ( che si trasmette in modo simile) senza però sviluppare un'epatite.
In questo caso i test per gli anticorpi sono debolmente positivi ma il virus nel sangue non c'è ( HCV RNA Negativo).
l'unico modo per averne certezza è effettuare il test di conferma RIBA TEST HCV e l'HCVRNA qualitativo.

Cordiali Saluti
Dr. Roberto Chiavaroli

[#2] dopo  
Utente 990XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno, innanzi tutto grazie per la gradita risposta. Comunque non capisco se l'analisi del sangue che ho appena fatto ed mi ha dato un risultato negativo "HCV RNA Negativo", non è la garanzia che il virus dell'epatite C non è presente nel sangue?
Grazie di nuovo

[#3] dopo  
Utente 990XXX

Iscritto dal 2009
Nessuno me lo puo' dire per tranquillizarmi? Perchè dovrei fare il RIBA TEST HCV e l'HCVRNA qualitativo? Non è sufficiente l'HCV RNA Negativo? Grazie

[#4] dopo  
Dr. Roberto Chiavaroli

36% attività
12% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Allora, facciamo un po' di chiarezza lasciando stare i cut off ed i numeri...guardi solo il risultato delle analisi ( POSITIVO e NEGATIVO)

se lei ha gli ANTICORPI POSITIVI e l'HCVRNA negativo NON ha un'epatite in corso ma la ha sicuramente contratta in passato ( anche in maniera subclinica)

se lei ha sia gli anticorpi che l'HCVRNA negativi potrebbe essere nella fase di incubazione di un'epatite acuta oppure non avere MAI CONTRATTO un'epatite da virus C ( Il RIBA TEST è utile per una diagnosi)

se lei ha gli Anticorpi anti HCV negativi o debolmente positivi ma l'HCVRNA positivo HA un'epatite recente e non ha ancorasviluppato gli anticorpi ( Il RIBA TEST è utile per fare la diagnosi)

questa volta spero di essere stato chiaro

Cordiali Saluti
Dr. Roberto Chiavaroli