Callo osseo [Ortopedia]

Definizione: Processo di riparazione dell'osso in seguito a frattura. E' caratterizzato da tre fasi successive: ematoma, fibrosi (callo fibroso), ossificazione primaria (callo osseo). Dopo la guarigione segue un processo di rimodellamento che porta alla restituzione di una morfologia e struttura sempre piu' vicina a quella originale. Nei bambini, nel cui scheletro in accrescimento i fenomeni di rimaneggiamento sono piu' accentuati, il rimodellamento puo' far scomparire in pochi mesi i segni della frattura (Dr. Antonio Valassina)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Callo osseo"

  • Sindrome da compressione del nervo ulnare al gomito
    Ortopedia - Tra le patologie da compressione di un nervo periferico quella dell’intrappolamento del nervo ulnare al gomito rappresenta una delle più frequenti collocandosi subito dopo di quella del nervo mediano (Sindrome Tunnel Carpale). Questa patologia fa parte del grande capitolo delle “Sindromi Canalicolari” intendendo, con questo termine, una sindrome nervosa periferica caratterizzata dalla condizione anatomica di scorrimento di un nervo all’interno di un tunnel il cui pavimento è di solito costituito da uno o più elementi ossei e il tetto è rappresentato da formazioni aponeurotiche e/o muscolari. Molti eventi traumatici – lievi o energici – possono essere causa di sofferenza del nervo lungo il suo decorso. Si passa da microtraumi ripetitivi come chi fa molto uso del cellulare con il gomito flesso e conseguente microcompressione del nervo al gomito (gomito del cellulare) oppure a macrotraumi come certi lavoratori, ad esempio il camionista, che guida con il gomito flesso e appoggiato alla portiera del veicolo (gomito del camionista)
     
  • La borsite scapolo toracica
    Ortopedia - La borsite scapolo toracica è piuttosto rara. Sono indistintamente colpiti uomini e donne in una fascia di età giovanile, in particolare quella lavorativa e/o sportiva. Gli atleti, che fanno uso del braccio in elevazione sopra la testa, sono più a rischio ma ogni età può essere colpita. Con il termine “Borsite” s’intende un processo infiammatorio dell’elemento anatomico chiamato “Borsa Sierosa”. Questa è una sacca, un contenitore simile a un palloncino, molto viscida a contenuto liquido molto viscoso (liquido sinoviale). Un programma di trattamento di una borsite scapolo toracica, prevede sempre un primo approccio conservativo. Particolarmente quando si ritiene che il problema sia legato essenzialmente alla sola infiammazione della borsa. Il primo passo è, quindi, sempre una terapia medica per passare, poi, alla terapia chirurgica
     
  • La frattura della clavicola
    Ortopedia - La frattura della clavicola rappresenta il 2,7-5% di tutte le fratture degli adulti e il 45% di tutte le fratture della spalla. Maschi più colpiti delle femmine. Le cause nell'adulto sono dovute a traumi sportivi o incidenti. Esistono differenti terapie a seconda del tipo di danno
     
  • L’Ernia discale cervicale e le attuali tecniche chirurgiche per il suo trattamento
    Neurochirurgia - L’Ernia discale cervicale e le attuali tecniche chirurgiche per il suo trattamento
     

Consulti relativi a "Callo osseo"

News relative a "Callo osseo"

  • Jorge Lorenzo: un esempio da non seguire
    Ortopedia - Il gran premio di motoGP di Assen è stato sfortunato per Jorge Lorenzo: in seguito ad una caduta ha riportato una frattura della clavicola. In genere questo tipo di fratture hanno una buona prognosi e vengono trattate incruentemente (tramite l'applicazione di un tutore). Solo in casi particolari si esegue la sintesi chirurgica. Ma per il campione la fretta di riprendere la competizione è tanta, pe [continua...]
     

Consulti recenti su "Callo osseo"

  • Nessun risultato trovato.


  Il termine Callo osseo è stato visto 3648 volte.
 

Specialisti in Ortopedia:


Trova il tuo Ortopedico »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,55         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy