Contraccettivo [Medicina generale]

Definizione: Farmaco o metodo finalizzato all'impedimento dell'incontro tra spermatozoi ed ovuli, nonostante la pratica sessuale agita. Può essere un metodo efficace o meno, essere sicuro o meno per la salute di chi lo usa, si intende erroneamente in genere dedicato alle donne, per cui andrebbe sempre svolto prima un consulto da un ginecologo. Il preservativo è l'unico contraccettivo efficace anche per prevenire le Malattie Sessualmente Trasmesse, oltre ad essere il più semplice e sicuro da usare (Dr. Manlio Converti)

Voci correlate:   Acaro    Acidosi    Acufene    Addome  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Contraccettivo"

Consulti relativi a "contraccettivo"

  • Perdite bianche, ritardi e sospensione pillola yasmin
    Ginecologia e ostetricia - 12/01/2008 - Buongiorno, ho 25 anni e per circa 3 anni (dal maggio 2005), ho preso la pillola yasmin per curare delle ovaie policistiche e come contraccettivo. Il 12 Novembre 2007 ho preso l'ultima pillola e ho deciso di interrompere per alcuni mesi la cura per vedere se le ovaie erano "guarite", premetto che il 2 Novembre mi sono sottoposta a una visita ginecologica e tutto è risultato nella norma. Il 17 N [continua...]
     
  • La pillola anticoncezionale, sia come contraccettivo che
    Ginecologia e ostetricia - 16/05/2007 - buongiorno, sono una ragazza di 23 anni, facendo una visita ginecologica è risultato che ho entrambe le ovaie di struttura multifollicolare, fattore che ha spiegato il perchè delle mie irregolarità del ciclo e dei problemi di acne. mi hanno prescritto una cura a base di 2 compresse al giorno di etinilestradiolo da 10 mcg e un quarto di compressa di androcur da 50 mg (da assumere soltanto per i pr [continua...]
     
  • Ginoden urgente!
    Ginecologia e ostetricia - 16/11/2005 - Buongiorno mi chiamo Elisa e ho assunnto Diane per diversi anni fino ad ottobre quando la ginecologa mi ha prescritto Ginoden in quanto piu' adatto al mio fisico, mi ha detto di terminare la scatola di Diane e di assumenre la prima compressa di Ginoden il 1°giorno di comparsa delle mestruazioni. Cosi' ho fatto ho terminato il blister e adesso sono negli 8gg di sospensione ma a oggi non ho avuto an [continua...]
     
  • Le mie amiche che gia la usano è possibile che la pillola possa aiutarmi
    Ginecologia e ostetricia - 21/02/2006 - magari giudicherà stupida la mia domanda ma ho 23 anni,non fumatrice e non ho problemi di obesità,ne in casa mia ci sno mai stati problemi di trombosi e affini..mi chiedevo poichè porto una rima di reggiseno se come hanno osservato le mie amiche che gia la usano è possibile che la pillola possa aiutarmi a risolvere questo poco sviluppo che per me è davvero un problema e quale pillola in caso prend [continua...]
     
  • Informazioni pillola minulet
    Ginecologia e ostetricia - 26/07/2007 - salve,volevo chiedere un informazione,ho 20 anni ed è un anno che assumo la pillola minulet.dall 11 agosto al 18 vado in crozia,e sfortunata come sempre proprio venerdi 10 agosto finisco il blister.quindi avrò le mestruazioni l unica settima di vacanza che ho!!volevo sapere come posso e se posso evitare che succeda,magari continuando la pillola per un altra settimana in modo da smetterla per quand [continua...]
     
  • Si può rimanere incinta?
    Ginecologia e ostetricia - 13/10/2008 - Salve dottore, circa una settimana fa ho avuto un rapporto con il mio ragazzo all'inizio senza preservativo, ma prima che eiaculasse lo ha messo. Si può rimanere incinta con il liquido lubrificante? Quando lui ha fatto una visita, il medico gli ha detto che in piccola percentuale poteva accadere che in quel liquido ci fossero spermatozoi. Ma è vero? Se si posso rimanere incinta visto che attualmen [continua...]
     
  • Test positivo nonostante contraccettivo
    Ginecologia e ostetricia - 20/02/2006 - Sono una ragazzo di 31 anni, da 3 mesi ho rapporti protetti utilizzando un contraccettivo e non si sono presentato problemi. Giovedì dopo un ritardo ho provveduto ad eseguirmi un test di gravidanza che è risultato positivo. Il giorno successivo ci sono state delle perdite ematiche e la stessa sera del sangue vivo, ora ho dei dolore alla schiena al seno e alle ovaia.. premetto che precedentemente [continua...]
     
  • Mi sono dimenticata l'assunzione della pillola il giorno di inizio del nuovo blister così ne ho
    Ginecologia e ostetricia - 02/04/2007 - Buongiorno, assumo la pillola yasmin da un anno e qualche mese con regolarità. Mi sono dimenticata l'assunzione della pillola il giorno di inizio del nuovo blister così ne ho prese due il giorno successivo. L'11 giorno di assunzione della pillola ho avuto un rapporto sessuale. Il giorno stesso, convinta di non aver preso la pillola ne ho prese due a distanza di più di 12 ore; il sovradosaggio imp [continua...]
     
  • Klaira ed effetti collaterali
    Ginecologia e ostetricia - 06/09/2010 - BUongiorno, Sono a richiedere un consiglio poichè sto cercando di mettermi in contatto con la mia ginecologa ma non ho avuto fortuna, a quanto pare è in ferie. Vi riassumo velocemente la mia situazione Per due anni e mezzo circa ho preso la pillola per uso contraccettivo Minesse, con la quale mi sono trovata bene fino a quanche mese fa.. perchè da marzo 2010 non ho avuto più "ciclo",non  [continua...]
     
  • Da una pillola ad un'altra
    Ginecologia e ostetricia - 05/08/2006 - Gentile dottore, è da un anno che prendo la pillola anticoncezionale fedra senza aver avuto problemi. ora la dottoressa mi ha prescritto la pillola loette perche fedra andrà fuori commercio...mi ha anche detto di cominciare loette come se continuassi a prendere la vecchia pillola, cioè cn i sette giorni di pausa... vorrei sapere se così facendo si corrono rischi o se posso stare tranquilla.... e [continua...]
     

News relative a "contraccettivo"

  • Nuovo contraccettivo ad impianto sottocutaneo
    Ginecologia e ostetricia - E' da poco in commercio il nuovo contraccettivo ormonale ad impianto sottocutaneo. Contiene solo il progestinico (etonogestrel) ed ha una durata di 3 anni. L'impianto ha un diametro di 2 mm e una lunghezza di 4 cm; puo' essere applicato dal ginecologo che abbia esperienza e familiarità con la tecnica di inserimento. Il posizionamento puo' avvenire tra il 1 ed il 5 giorno del ciclo. La comodità de [continua...]
     
  • Contraccezione d'emergenza (pillola del giorno dopo) nelle minorenni
    Ginecologia e ostetricia - La stagione estiva ,come esperienza personale in Ospedale, porta ad un incremento del ricorso alla contraccezione d'emergenza ed in particolar modo da parte delle MINORENNI. La domanda che tutti si pongono è la seguente: IL GINECOLOGO PUO' PRESCRIVERE LA "pillola del giorno dopo" alla MINORENNE o è necessario il consenso dei genitori? La "pillola del giorno dopo" deve essere considerato  [continua...]
     
  • Promemoria estivo sulla contraccezione di emergenza
    Ginecologia e ostetricia - Il LEVONORGESTREL è un contraccettivo di emergenza che va assunto nelle ore successive al rapporto a rischio, quindi non protetto, o nelle situazioni di eventuale fallimento del sistema contraccettivo adottato: come la rottura, lo scivolamento  o il malposizionamento del profilattico , o una espulsione spontanea di uno IUD nelle 72 ore successive al rapporto. In commercio è pre [continua...]
     
  • Il C.S.S. ha dato l'ok alla pillola dei 5 giorni dopo
    Ginecologia e ostetricia - Per il CSS (Consiglio Superiore di Sanità) il farmaco può essere comercializzato come "contraccettivo d'emergenza" purchè la donna che lo dovrà utilizzare sia sottoposta a test di gravidanza per escludere una gravidanza in corso, e renderlo compatibile con la vigente legge 194/78. Il comitato tecnico scientifico dell' AIFA (Agenzia Italiana del farmaco) ha deciso per l'immissione in commercio del [continua...]
     
  • Nuova somministrazione di contraccettivi ormonali
    Ginecologia e ostetricia - tra poco in ITALIA sarà in commercio un contraccettivo ad impianto sottocutaneo,questo porterà ad un incremento dell'uso dei contraccettivi in ITALIA? A tutto vantaggio di una riduzione delle IVG legge 194/78. [continua...]
     
  • La pillola del giorno dopo non è abortiva!
    Ginecologia e ostetricia - Finalmente l'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) pone fine alla spinosa questione che da tempo divide i ginecologi,comunicando che la cosiddetta " pillola del giorno dopo" non è un farmaco "abortivo", ma esclusivamente "contraccettivo". La Gazzetta Ufficiale ha recepito e qualche giorno fa pubblicato la revisione dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) sulla scheda tecnica del contraccett [continua...]
     
  • Contraccezione: consigli per le Adolescenti! (1)
    Ginecologia e ostetricia - Che cos’ e’ un contraccettivo? La pillola contraccettiva e’ rappresentata dall’associazione di estrogeni e progesterone, ossia dagli ormoni prodotti dalle ovaie ed ha la funzione di bloccare l’ovulazione, impedendo quindi la gravidanza.   Allo stesso modo si comporta sia il cerotto anticoncezionale che l’anello vaginale.   Come deve essere somministrato il contraccettivo? La pillola deve e [continua...]
     
  • 10 buoni motivi, confermati dalla scienza, per scegliere i contraccettivi ormonali
    Ginecologia e ostetricia - Il contraccettivo ormonale (pillola, anello e cerotto) è il farmaco della donna, alleato della salute e della fertilità. Ma sono ancora presenti nelle donne tanti tabù e vecchie paure. Allora elenco, in sintesi, 10 ragioni valide per scegliere questo metodo contraccettivo: i contraccettivi ormonali, se assunti in modo corretto, assicurano una altissima sicurezza contraccettiva; la qualità del [continua...]
     
  • Contraccezione d'emergenza: le donne chiedono più informazioni
    Ginecologia e ostetricia - Nell'ambito del 15° World Congress on Human Reproduction tenutosi a Venezia sono stati presentati i risultati della prima indagine sulla contraccezione d'emergenza (d'ora in avanti "CE") che ha coinvolto 7mila donne in cinque paesi europei. Oltre 1200 le italiane intervistate. Tre italiane su dieci tra i 16 e i 45 anni hanno avuto rapporti sessuali a rischio di gravidanza indesiderata. Circa  [continua...]
     
  • Contraccezione: consigli per le Adolescenti! (2)
    Ginecologia e ostetricia - Quando devo iniziare l’assunzione del contraccettivo? Sia la pillola che il cerotto o l’anello vaginale devono essere iniziati il primo giorno del ciclo.   Quali problemi possono presentarsi durante l’assunzione della pillola? Riguardo alla pillola, si possono verificare delle circostanze che possono ridurre l’efficacia contraccettiva:   dimenticanza: se e’ stata dimenticata 1 pillola, quest [continua...]
     

Consulti recenti su "contraccettivo"

  • pillola
    Farmacologia - 18/12/2014 - buongiorno io assumo pillola Yasmine e per 6 giorni devo fare punture diclofenec e muscoril 4 mg vorrei sapere i suddetti farmaci hanno interazioni con pillola ringrazio anticipamente........ [continua...]
     
  • Ellaone e rapporto a rischio-dubbi
    Ginecologia e ostetricia - 16/11/2014 - Buongiorno, ho un ciclo mestruale di 26-28 giorni. Ho avuto l'ultima mestruazione il 6 Novembre 2014 , Premetto che il giorno 14 novembre ho iniziato ad utilizzare gli stick ovulatori clearblue (piu' per "conoscere" le caratteristiche del mio ciclo che per metodo contraccettivo) e il risultato e' stato di non fertilita' Nella notte tra il 14 e il 15 Novembre ho avuto diversi rapporti con  [continua...]
     
  • Dubbio cura
    Ginecologia e ostetricia - 30/10/2014 - Salve dottore voglio porvi un mio dubbio: Devo assumere i seguenti farmaci per 10 giorni.(E sto alla 6 pillola del blister) Lucen 40 Velamox 1000 Trimonase 500 Ciproxin 500 Poi per altri 30 giorni dovrò assumere solo Lucen 40. Vorrei chiedervi quali di questi farmaci sopraelencati possono interagire con il potere contraccettivo della pillola? Terminata la cura bisogna attendere 7 gio [continua...]
     
  • Pillola ed interferenze
    Farmacologia - 22/10/2014 - Gentili Medici, volevo gentilmente chiedere quali sono le interferenze tra pillola e Imodium, ovvero se ne esistono. Grazie mille Giulia [continua...]
     
  • Pillola o cerotto contraccettivo
    Ginecologia e ostetricia - 18/10/2014 - Salve, mi chiamo Francesca, ho 23 anni e da 2 mesi assumo la pillola contraccettiva (Effiprev). In questi due mesi non ho avuto particolari effetti collaterali se non dei frequenti e forti sbalzi d'umore (alternando euforia a crisi di pianto anche nello stesso giorno). Se la situazione non accennasse a migliorare nei prossimi mesi, mi rivolgerò alla mia ginecologa per valutare un cambiamento del t [continua...]
     
  • Anello contraccettivo interazioni
    Farmacologia - 15/08/2014 - Salve! Uso l''anello Nuvaring come metodo contraccettivo. Sarei propensa a comprare e assumere degli "integratori" per dimagrire o comunque accelerare il metabolismo..Osservandoli attentamente ho visto che sono a base rispettivamente di caffè verde, oppure guaranà, o ginseng,o fucus, o carbone vegetale, o chitosano..sono tutte cose naturali e mi chiedevo se interferiscono con l''anello contracce [continua...]
     
  • Pillola e olii essenziali
    Farmacologia - 30/07/2014 - Buongiorno, assumo la pillola Harmonet. Vorrei sapere se gli olii essenziali di ROSMARINO e CIPRESSO (in totale 10 gocce la settimana) applicati per via topica (sulle gambe, diluiti in olio di mandorle) possono in qualche modo interferire con l'azione anticoncezionale della pillola. Grazie fin d'ora.  [continua...]
     
  • Pillola e sovradosaggio
    Ginecologia e ostetricia - 13/07/2014 - Gentili Dottori, è da ormai un anno che faccio uso della contraccezione orale, da febbraio di questo anno assumo la pillola Minulet (prima Yasminelle, poi Yasmine, infine questa). Da un paio di mesi a questa parte mi capita di soffrire - a causa di un periodo di stress - di episodi di colite. La mia pancia è sempre gonfia e dolorante, soprattutto sul lato destro. Mi aiuto seguendo una dieta opp [continua...]
     
  • Contraccettivo più adatto
    Ginecologia e ostetricia - 10/07/2014 - Ho 38 anni ed ho avuto 2 gravidanze difficili a distanza di 3 anni, la prima conclusa con un cesareo d'urgenza a 36 settimane per preeclampsia grave, la seconda caratterizzata nuovamente da innalzamento pressorio ma fortunatamente solo nell'ultimo trimestre e conclusa a 38 settimane con un secondo taglio cesareo. Alla visita post parto ho chiesto consiglio al mio ginecologo per un metodo contracc [continua...]
     
  • Cranberry cyst e belara
    Farmacologia - 26/06/2014 - Buongiorno, sono una ragazza di 24 anni che assume regolarmente la pillola Belara. A causa di un lieve disturbo alla vescica, mi è stato consigliato dal medico di assumere 2 volte al giorno Cranberry Cyst pocket drink, a base di Cranberry, Uva Ursina, The verde e Verga d'oro. Volevo sapere se qualcuno di questi ingredienti può in qualche modo ridurre l'effetto contraccettivo di Belara. Grazie in  [continua...]
     


  Il termine contraccettivo è stato visto 2888 volte.
 

Specialisti in Medicina generale:


Trova il tuo Medico generico »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  19/09/2013 - 0,09        © 2000-2014 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896        Privacy Policy