TNM [Oncologia medica]

Definizione: Il sistema TNM è il metodo più utilizzato per la classificazione e la stadiazione del carcinoma mammario e della maggioranza dei tumori solidi. (Dr. Salvo Catania)

Voci correlate:   Adiuvante    sistema linfatico    linfoghiandole    rapporto medico-paziente  

 
 

APPROFONDIMENTI

Consulti relativi a "TNM"

  • Adenocarcinoma polmonare t2n0m0
    Oncologia medica - 05/12/2008 - Gentilissimi dottori,sono una ragazza di 22 anni e scrivo per avere delucidazioni sullo stato di salute di mia madre,per questo motivo tenterò di riassumere in maniera chiara il nostro percorso.Durante un ricovero per anemia è stato ,casualmente e in modo del tutto inaspettato,riscontrato un nodulo di ca 1,5 cm nel lobo superiore del polmone sx.In data 24/10/2008(anno bisesto,anno funesto)accompag [continua...]
     
  • Adenocarcinoma t2n2m1
    Oncologia medica - 11/09/2009 - da2mesi mio papà(47anni)aveva forti dolori alla schiena..c'erano delle cisti e dopo45gg l han chiamato a verona x un ricovero e dopo3settimane ha saputo che ha un adenocarcinoma (no microcitoma) al polmone DX che ha preso anche la ghiandola surrenale SX.siccome abitiamo lontani mi son fatta dare dei dati per fare una ricerca ma vorrei sapere da voi per bene cos ha se è curabile quali sono le proba [continua...]
     
  • paziente affetto da nsclc (adk) del lsd in stadio tnm iv per lesione secondaria encefalica.
    Oncologia medica - 30/05/2010 - Salve. Sono un iscritto della provincia di Lodi. Volevo chiedervi un consulto per mio suocero di anni 72, affetto da NSCLC (ADK) del LSD in stadio TNM IV per lesione secondaria encefalica in quadro di BPCO. OSAS. Ipertensione arteriosa. Tiroidite di Hashimoto. Per l’accertamento della diagnosi, si è effettuata TC del torace che ha evidenziato: Lesione solida a margini spiculati avente diametro di  [continua...]
     
  • Adenocarcinoma grosso intestino
    Oncologia medica - 30/10/2008 - dopo avermi diagnosticato t3n0m0 mi hanno anche scritto egfr positivo nel 45%. cosa significa? poi vorrei anche sapere cosa significa pattern di crescita espansivo. grazie. [continua...]
     
  • Terapiapostoperatoria adenocarcinomapolmpnare
    Oncologia medica - 22/10/2010 - fine maggio us ho avuto l'asportazione del lobo polmonare s.d.affetto da adenocarcinoma sincrono.diagnosi istologica le due lesioni sono entrambe asenocarcinoma polm di tipo papillare moderat/scars differenziato 1.3.3.2 g2.g3 who 99 con discreta necrosi discreto stroma valida cellularita' reattiva.un linfonodo ilare e'sede di micrometastasi.trancia bronchiale con infiltrazioni neoplastica della ca [continua...]
     
  • Terapie post-nefrectomia
    Oncologia medica - 19/06/2010 - Egregio dottore, un mio parente( 65 anni) ha appena subito l'asportazione del rene dx e l'esito dell'istologia è il seguente:carcinoma renale a cellule chiare scarsamente differenziato, ampiamente necrotico con invasione della vena renale stadio pT3B G3 Nx Mx TNM. Cosa gli aspetta? Potrà avere qualche beneficio da chemio o altre cure possibili? Grazie e cordiali saluti. [continua...]
     

Articoli recenti

  • SENSO DI SICUREZZA: IL NOSTRO DESIDERIO ARCANO
    Psicologia - Nel ventre materno eravamo sicuri e protetti. Dopo di che arriva la non accoglienza della nascita che ci lascia nell’incerto. Tuttavia la ricerca di una condizione primitiva di sicurezza rimane radicata lungo l’arco di vita anche quando fatichiamo a riconoscerlo. Abbiamo bisogno di sentirci accolti. La domanda è allora: dove troviamo questo stato emozionale? In che misura essa è necessaria per sentirsi protetti nella propria vita? L’articolo offre un’interessante panoramica sul tema prendendo spunto da ricerche nazionali e internazionali.
     
  • Artemisia annua L.
    Medicine non convenzionali - Dalla cura della malaria ad una possibile terapia anti cancro.
     
  • Incidenti stradali causati da Colpi di sonno
    Gnatologia clinica - La sonnolenza alla giuda aumenta fortemente il rischio d incidenti, ed è spesso legata al russare notturno e alla presenza di Apnee Ostruttive nel Sonno. La nuova normativa sul rilascio delle patenti di guida ne impone la cura.
     
  • Frattura del capitello e del collo del radio
    Ortopedia - Le fratture del capitello e del collo del radio appartengono al grosso capitolo delle fratture del gomito. Sono lesioni comuni che avvengono in circa il 20% di tutti i traumi acuti del gomito e incidono per circa il 33% di tutte le fratture del gomito, includendo sia il capitello sia il collo sia entrambi. Per lo più si riscontrano come fratture isolate ma possono arrivare fino al 90% associate ad altre lesioni del gomito. Le particolari caratteristiche biologico-anatomiche influiscono sull'incidenza della frattura del capitello radiale rispetto a quella del collo. Infatti, le prime capitano più frequentemente nell'adulto mentre le seconde più nei bambini. Tale particolarità è dovuta al fatto che nei bambini in via di accrescimento, la regione metafisaria è meno resistente e quindi più debole e predisposta alla lesione.
     
  • Le Ustioni
    Dermatologia e venereologia - Cenni di patologia legata alle ustioni, con classificazioni
     
  • L' Osteotomia del Ginocchio
    Ortopedia - L' osteotomia di ginocchio e' un trattamento chirurgico indicato per ridurre la pressione sul lato danneggiato del ginocchio, ridurre il dolore e ritardare la progressione dell' artrosi
     
  • l'intralipoterapia per il trattamento delle adiposità localizzate
    Medicina estetica - L'intralipoterapia ê una metodica sicura ed efficace quando non si voglia o non si possa ricorrere alla chirurgia per trattare le adiposità localizzate
     
  • La borsite olecranica
    Ortopedia - Per borsite olecranica s’intende una patologia infiammatoria della Borsa Sierosa Olecranica (BSO), definita anche borsa sinoviale o borsa mucosa, che si trova in corrispondenza del gomito, posteriormente sotto la pelle. In base allo stadio infiammatorio e alla virulenza dei germi si possono distinguere una borsite acuta sierosa, borsite acuta sierofibrinosa, borsite acuta purulenta. La prima è piuttosto rara ed è caratterizzata dalla presenza al suo interno di un liquido sieroso e/o sieroematico mentre nella seconda vi è la presenza di fibrina e nella terza vi è la presenza di materiale purulento dovuto a germi piogeni (streptococchi, stafilococchi). La parete della borsa si modifica andando incontro ad un ispessimento fibrotico variabile a seconda dei casi.
     
  • DEFORMITÀ IN BOUTTONIÈRE DELLE DITA DELLA MANO
    Chirurgia della mano - Nota anche con il nome di Lesione con scivolamento centrale del tendine estensore o Dito vincolato. La deformità in Bouttonière è causata dalla rottura della porzione centrale del tendine estensore alla sua inserzione sulla falange intermedia. L'articolazione interfalangea prossimale (IFP) viene flessa dalla trazione non contrastata del tendine flessore. La testa della falange prossimale si penetra come un bottone in un'asola tra le bendellette laterali dell'apparato estensore. Ne risulta una dislocazione delle bendellette sotto l'asse di rotazione dell'articolazione IFP, con un conseguente aumento della flessione. Le bendellete laterali si portano dorsali all'asse dell'articolazione interfalangea prossimale (IFP), causandone estensione o iperestensione
     
  • I peeling medici
    Medicina estetica - Il peeling è una metodica che consente il miglioramento di alcuni tra i più comuni inestetismi della cute
     

News relative a "TNM"

  • Nessun risultato trovato.

Consulti recenti su "TNM"

  • Terapiapostoperatoria adenocarcinomapolmpnare
    Oncologia medica - 22/10/2010 - fine maggio us ho avuto l'asportazione del lobo polmonare s.d.affetto da adenocarcinoma sincrono.diagnosi istologica le due lesioni sono entrambe asenocarcinoma polm di tipo papillare moderat/scars differenziato 1.3.3.2 g2.g3 who 99 con discreta necrosi discreto stroma valida cellularita' reattiva.un linfonodo ilare e'sede di micrometastasi.trancia bronchiale con infiltrazioni neoplastica della ca [continua...]
     
  • Terapie post-nefrectomia
    Oncologia medica - 19/06/2010 - Egregio dottore, un mio parente( 65 anni) ha appena subito l'asportazione del rene dx e l'esito dell'istologia è il seguente:carcinoma renale a cellule chiare scarsamente differenziato, ampiamente necrotico con invasione della vena renale stadio pT3B G3 Nx Mx TNM. Cosa gli aspetta? Potrà avere qualche beneficio da chemio o altre cure possibili? Grazie e cordiali saluti. [continua...]
     
  • paziente affetto da nsclc (adk) del lsd in stadio tnm iv per lesione secondaria encefalica.
    Oncologia medica - 30/05/2010 - Salve. Sono un iscritto della provincia di Lodi. Volevo chiedervi un consulto per mio suocero di anni 72, affetto da NSCLC (ADK) del LSD in stadio TNM IV per lesione secondaria encefalica in quadro di BPCO. OSAS. Ipertensione arteriosa. Tiroidite di Hashimoto. Per l’accertamento della diagnosi, si è effettuata TC del torace che ha evidenziato: Lesione solida a margini spiculati avente diametro di  [continua...]
     
  • Adenocarcinoma t2n2m1
    Oncologia medica - 11/09/2009 - da2mesi mio papà(47anni)aveva forti dolori alla schiena..c'erano delle cisti e dopo45gg l han chiamato a verona x un ricovero e dopo3settimane ha saputo che ha un adenocarcinoma (no microcitoma) al polmone DX che ha preso anche la ghiandola surrenale SX.siccome abitiamo lontani mi son fatta dare dei dati per fare una ricerca ma vorrei sapere da voi per bene cos ha se è curabile quali sono le proba [continua...]
     
  • Adenocarcinoma polmonare t2n0m0
    Oncologia medica - 05/12/2008 - Gentilissimi dottori,sono una ragazza di 22 anni e scrivo per avere delucidazioni sullo stato di salute di mia madre,per questo motivo tenterò di riassumere in maniera chiara il nostro percorso.Durante un ricovero per anemia è stato ,casualmente e in modo del tutto inaspettato,riscontrato un nodulo di ca 1,5 cm nel lobo superiore del polmone sx.In data 24/10/2008(anno bisesto,anno funesto)accompag [continua...]
     
  • Adenocarcinoma grosso intestino
    Oncologia medica - 30/10/2008 - dopo avermi diagnosticato t3n0m0 mi hanno anche scritto egfr positivo nel 45%. cosa significa? poi vorrei anche sapere cosa significa pattern di crescita espansivo. grazie. [continua...]
     


  Il termine TNM è stato visto 2534 volte.
 

Specialisti in Oncologia medica:


Trova il tuo Oncologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,14        © 2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy