Utente 470XXX
Buonasera dottori. Sono un ragazzo di 26 anni e da qualche periodo soffro di in fastidiosissimo dolore al pene. Ho effettuato tutti i controlli del caso: analisi urine, sperma, psa, tampone uretrale, ecografie, esplorazioni rettali. Nulla. Non è stato riscontrato nulla. Nonostante ciò il dolore continua ed io sto morendo di paura. Temo che possa trattarsi di qualcosa di serio, di invalidante. Ho pensato anche ad un eventuale carcinoma. Contatterò di nuovo il mio medico, ma volevo avere anche un vostro parere. Spero in un vostro riscontro.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente

ci dovrebbe illustrare se tale dolorabilità è avvertita su tutta l'asta oppure in un'area circoscritta e se si accentua con l'erezione e ancora se aumenta con la palpazione.

Un cordiale saluto
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2] dopo  
Utente 470XXX

Ha ragione.
Allora, il dolore riguarda tutta l'area e si irradia fin verso il testicoli. Tengo a precisare che più che un dolore, si tratta di un fastidio. Sopportabile, ma appunto fastidioso. Non ho bruciori durante la minzione ed eiaculazione. Durante l'erezione tale fastidio scompare. A volte mi provoco erezioni proprio per non avvertirlo. Curo molto l'igiene intima usando detergente appositamente per uomini. Riguardo il sesso non ho rapporti frequenti. L'ultimo rapporto prenetativo risale a Dicembre e fu protetto. In questi mesi ho avuto rapporti orali ma tutti protetti dal preservativo. Non ho mai avuto rapporti sessuali senza protezione. Anche nella masturbazione lo esigo perché ho paura di eventuali batteri. Spero che queste informazioni possano risultarle utili. Distinti saluti.

[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
in questo caso non avendo sintomi specifici si deve affidare allo specialista per una visita diretta.

Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#4] dopo  
Utente 470XXX

Ci sono già stato. Ho consultato 3 andrologi e 2 dermatologi. Tutti dicono che non sia nulla. Il dolore però c'è e credo, nonostante non sia un medico, che ogni dolore abbia una causa. Ora contatterò un nuovo specialista con la speranza che trovi una causa.
Buona serata!

[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
non dubito del suo sintomo, le ho solo detto che senza una visita per noi è impossibile stabilire di cosa si tratta alla luce di quello che ci ha raccontato.

Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it