Utente 475XXX
Gentili dottori,

Io ed il mio compagno vorremmo provare ad avere un figlio. C'è però una questione. Nel corso della sua vita sessuale lui ha avuto numerosi problemi di erezione legati ad un lieve problema vascolare, molto amplificati dalla sua ansia. La soluzione che gli avevano proposto entrambi gli andrologi consultati (delle pillole da prendere prima del rapporto) è stata abbastanza disastrosa, perché gli ha fatto venire piccole macchie nere agli occhi, per fortuna riassorbite. Abbiamo quindi deciso di lasciar perdere e con molta calma abbiamo cercato una soluzione nostra al problema. Ora la nostra vita sessuale è molto appagante, abbiamo rinunciato alla penetrazione ogni volta, la facciamo solo ogni tanto, e ci diamo piacere in altro modo (così lui riesce a concludere quasi sempre). Ora però siamo alla ricerca di un figlio. Poiché l'eiaculazione interna non riesce sempre, la mia ginecologa ci ha consigliato, quando non riesce, di inserire subito lo sperma in vagina con le dita, nei miei giorni fertili, in modo da aumentare le probabilità. In questo modo, dice lei, possiamo mantenere la nostra vita sessuale soddisfacente, raggiunta tanto faticosamente!, senza aggiungere ansia.
Che ne pensate? È un'idea molto bislacca? Io sono perplessa

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Cara lettrice,

la vostra situazione è abbastanza frequente. maschi che non riescono ad avere un orgasmo-eiaculazione in vagina ma solo dopo una stimolazione digitale (quasi sempre problemi di disfunzione veno-occlusiva)
In questi casi si potrebbe pensare ad una PMA.
In alcuni casi da me seguiti siamo riusciti ad avere una gravidanza in un modo un po "artigianale" in uno dei giorni "fecondi" la coppia si organizza con una siringa da 20 cc da cui viene estratto lo stantuffo.
il maschio eiacula dentro il cilindro della siringa, viene re-inserito lo stantuffo e la siringa viene introdotta in vagina , dopo averla introdotta fino in fondo si spinge lo stantuffo e lo sperma viene depositato in vagina come dopo un rapporto sessuale.
meccanismo poco poetico ma in parecchi casi efficiente
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 475XXX

Grazie. Quindi si può dire che tutto sommato la ginecologa non mi ha dato un consiglio sbagliato. Pensa che valga la pena di aiutarsi in questi modi diciamo non molto ortodossi? Per quanto tempo consiglia di provare prima di imbarcarsi in una pma? (Io ho 28 anni) La ringrazio ancora