Utente 484XXX
gentili dottori,
ho una erezione ma la perdo quasi subito.
allora ho pensato che per mantenerla,dopo che l'ho ottenuta, posso utilizzare gli anelli,alla base del pene. Il tempo che basta massimo 30 minuti per avere un rapporto. Un anello trasparente/bianco è passabile e lo mettono anche per eccitare la partner con giocattoli sessuali che puo essere ben disposta.
questi anelli sono gli stessi che vengono usati per i dispositivi vacuum device? restringono.
Con il pene eretto si mette prima l'anello o il preservativo?
Di riempirmi di farmaci e iniezioni per ora non lo so...
Grazie attendo risposte

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Tpica solizione pericolosamente stupida: possibilità di necrosi completa del pene. Poi sta fresco.
Ora un po' di cultura.
Il deficit erettile può essere causa di problemi
psicologici : se non li risolve questa sarà la minore delle sue azioni stupide;
prostatici: se non li risolve a parte sintomi dolorosi acuti aumenta L incidenza di cancro di 5 volte

Ormonali se non risolve aumenta di 30-150 volte il rischio di fratture i dati neoplasie
Circolatorie se non risolve aumenta di 5-18 volte il rischio di infarto e ictus
Metaboliche se non risolte la sua aspettativa di vita attuale passa da 50 anni a 20 anni.
Neurologiche grAne grosse che quelle indicate fino ad ora sono bazzecole.
Veda lei se vuole andare da medico, capire le cause e curare cause e impotenza .
Quello che le dovevo le ho detto. Lei legga e mediti poi decida. Non ho altro da aggiungere nemmeno in caso di sua replica
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 484XXX

si ho capito i rischi.
ma non capisco cioè: l'anello viene usato proprio con i dispositivi che aiutano a creare l'erezione e mantenerla,i vacuum device con la pompa creando un vuoto. e allora perchè non devono essere usati? si stava parlando,come nelle INDICAZIONI nel foglio illustrativo del prodotto di massimo 30 minuti ma saranno 15 per quanto mi riguarda.
penso che un dottore debba essere disponibile alla risposta di un suo utente/paziente.
grazie

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Forse non le è chiaro: non sono disponibile ad assecondare scempiaggini come quella che scrive. Se poi non le va bene la risposta le ricordo che lei ha chiesto consulto e dovrebbe essere aperto a opinioni che non sono le sue. Si impermalisca pure per benino ma eviti di fare cretinate.
Addio
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org