Utente 483XXX
Salve, vorrei chiedere dopo un intervento chirurgico subito al collo vescicale come turp, come posso fare la raccolta del liquido seminale per vedere se ho infezioni..? La seconda domanda da porre invece se lo spermiocoltura esce positivo con una carica batterica di 50.000 o 100.000 ufc si ritiene un infezione da prostatite batterica oppure l'infezione deve essere maggiore da questa indicata...? In attesa di un vostro parere porgo cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

se presente eiaculazione retrograda vengono valutate, per un esame colturale, generalmente le urine dopo aver avuto un orgasmo.

Per indicare poi se presente una infezione bisogna avere oltre alla carica anche il tipo di microrganismo in causa e valutare poi il tutto sempre con il suo urologo di fiducia.

Si ricordi che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 483XXX

Capito, il fatto è che il biologo mi ha spiegato che la raccolta promiscua insieme alle urine può creare un falso positivo da batteri da contaminazione non è la stessa cosa che è un liquido seminale sterile ma è sempre miscelato dalle urine... riguardo la carica batterica di infezione se esce l'infezione tipo enterococco faecale o spp oppure escherica coli con cariche batteriche sempre che variano da 50.000 o 100.000 ufc secondo lei è un problema infettivo da prostatite batterica oppure l'infezione deve essere maggiore rispetto a quella indicata..? In attesa di un suo riscontro le porgo cordiali saluti dottor Beretta

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

questi sono dubbi e problemi clinici che purtroppo solo il suo urologo di fiducia, dopo attenta e completa valutazione della sua complessa e particolare situazione clinica, le può dare.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 483XXX

Capito, sicuramente nè riparlo con l'urologo però non mi ha risposto all'ultima domanda fatta in merito all'infezione.... In attesa di un suo riscontro le porgo cordiali saluti.

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Generalmente cariche fino a 100.000 sono dubbie per una infezione ma ora bene risentire in diretta il suo urologo di fiducia.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com