Utente cancellato
Gentili Signori Andrologi ecco brevemente il mio quadro andrologico (fortemente compromesso):
Volume testicolare : dx 8 ml sx 7ml
Spermiogramma: criptozoospermia (700.000 spermatozoi totali), teratospermia 99% forme anomale. Io e mia moglie siamo al terzo tentativo di ICSI e i fallimenti sono in parte imputabili a detta degli specialisti alla cattiva conformazione degli spermatozoi ed alla frammentazione del DNA.
Ciò che vorrei chiedere oggi è invece relativo alla funzione endocrina dei miei testicoli: sono seriamente preoccupato di andare incontro a bassi livelli di testosterone con conseguente perdita delle mie funzioni sessuali (disfunzione erettile). Un paio di mesi fa ho fatto così gli esami del sangue (manca il testoreno libero) . Mi hanno trovato prolattina 10, shbg 30, testosterone totale 500 ng/dl. Sono davvero preoccupato.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

si rilassi e non drammatizzi; anche questo suo problema clinico, insieme alla sua dispermia, deve essere affrontato in diretta con il suo andrologo di fiducia.

Da questa postazione poco o nulla le possiamo indicare di corretto e preciso.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
508190

dal 2018
Buongiorno dottore, mi pare di capire che in tali valori sia insito un "problema clinico" come Le lo definisce. Potrebbe indicarmi nello specifico quali solo i valori che appaiono fuori norma ?