Utente 516XXX
Salve,
Ho 22 anni e sono vergine.
Da quasi 3 mesi frequento una ragazza con cui non ho ancora avuto rapporti sessuali.
Fino alla settimana scorsa, quando stavamo per iniziare il rapporto, non ho mai avuto problemi di erezione. Da allora invece, oltre a non aver concluso niente quella sera, sto riscontrando alcuni problemi. Neanche pensando a cose che mi eccitano, non riesco ad avere un erezione. Con i porno invece ne raggiungo una non completa.
L’unica erezione quasi completa è arrivata durante un momento intimo con la mia ragazza mentre stava sopra di me ed eravamo vestiti, però non appena abbiamo iniziato a svestirci e cambiare posizione, è sparita.
Da allora ho sempre una sensazione strana e rivivo nella mia testa quel mancato momento di rapporto sessuale per causa mia.
Potrebbe essere un problema più grave o solamente ansia da prestazione ?
Come posso superare questa disfunzione ?
Magari prendendo dei farmaci così da aiutarmi con il primo rapporto può risolvere in qualche modo questa paura che blocca l’erezione ?

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
ALTAMURA (BA)
BRINDISI (BR)
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile lettore , verosimilmente nel suo caso si tratta di un problema di ansia da prestazione e da primo rapporto. Eviti l'uso dei video porno che spesso causano una diminuzione del desiderio sessuale e la masturbazione per rassicurarsi che il suo membro funzioni bene . Cerchi di arrivare al rapporto con la sua fidanzata ,non come un esame da sostenere ,ma ,come un momento di intimità per stare bene . Qualora i disturbi dovessero perdurare le consiglio una valutazione con uno psicosessuologo. Cordiali saluti.
Dott. Mario De Siati Urologo-Andrologo esercita a Foggia,Taranto,Altamura (Bari),Brindisi