Utente 362XXX
Buonasera, dopo un peggioramento dello stato d'ansia che mi assale da qualche tempo, il mio psichiatra mi ha affiancato al mutabon asiolitico (una cp alla sera) l'entatc da assumere in dosi crescenti da 2 fino a 10 gocce la mattina.
Ero stato informato che l'effetto dell'entact, che leggo essere un ottimo farmaco, si ha non prima delle 3 settimane.
Assumo l'entatc da 10 giorni (sono arrivato a 4 gocce al giorno) e purtroppo l'asnia oltre ad non essere diminuita è pure aumentata, anzi i primi 3/4 giorni di assunzione ho avuto anche uno stato di umore nero.
Vorrei sapere se l'assunzione dell'entatc nella fase iniziale può provocare un aumento dello stato di ansia.
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
possibile avere qualche effetto di questo tipo all'inizio della terapia e tendenzialmente va a scomparire con il,passare dei giorni.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 362XXX

grazie per la pronta risposta, ne approfitto per un altro quesito, l'attacco di ansia, che per fortuna ultimamente non sfocia nell'attacco di panico vero e proprio, mi assale di sorpresa, quando magari credo di stare meglio e mi lascia un senso di sbandamento, confsione in testa.....è normale tutto ciò?