Utente 523XXX
Buonasera
Vorrei esporre un quesito.
Circa 2 mesi fa ho fatto un intervento per rottura parziale del frenulo. Quindi dopo visita dal chirurgo si è deciso di intervenire per la rottura definita.
Ora a distanza di due mesi, in fase di erezione cosi come quando mi masturbo non ho alcun dolore, ma in fase di penetrazione nel rapporto sento un po di sensibilità sulla cicatrice, che in alcuni casi risulta essere un dolore.
Ho richiamato il chirurgo e spiegato la situazione, mi diceva che per la sensibilità della cicatrice possono volerci anche 4-5 mesi.
Mi riuscite a dire se effettivamente la cosa è possibile o meno?
Grazie anticipatamente per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

segua le indicazioni ricevute dal suo specialista di riferimento.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com