Utente 545XXX
Buonasera,
24h fa io e il mio ragazzo abbiamo avuto un rapporto protetto con preservativo che NON ha riportato alcun tipo di danno o lesione e con eiaculazione durante la penetrazione.
Alla fine del rappporto ci siamo accorti della presenza di qualche goccia di un liquido trasparente/opaco leggermente biancastro nel punto in cui il pube si continua con il pene, punto che generalmente rimane scoperto dal preservativo perché coincide sotto con l’attaccatura dei testicoli. E abbiamo ipotizzato che una goccia di sperma possa essere scesa e uscita fino a quel punto nonostante la presenza del preservativo. Il nostro dubbio è che quel liquido lì presente possa aver toccato esternamente la mia vagina ma nell’arco di massimo 1 minuto dall’accorgimento io sono andata in bagno a lavarmi.
C’è davvero rischio di gravidanza?
Sono al 20esimo giorno di ciclo (ciclo sempre molto regolare di 27/28 giorni).
Ringrazio in anticipo per un’eventuale gentile risposta.

[#1]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
vcara lettrice

stia e state tranquilli ! una gravidanza con tale procedura appare veramente molto molto improbabile se non "miracolosa"
ma in futuro utilizzate procedure più accurate
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 545XXX

La ringrazio molto per la rassicurazione e la tempestiva risposta!
Cordiali saluti