Sensibilità, cicatrici e altri chiarimenti post circoncisione totale

Buongiorno ho 25 anni e il 22 febbraio sono stato sottoposto a circoncisione totale per fimosi serrata.
Sembra andare tutto bene, ma a 14 giorni dall'intervento ho delle perplessità che non sono riuscito a chiarire con il medico operante siccome da giorni non è raggiungibile.

I punti non sono ancora caduti, forse solo un paio nella zona diametralmente opposta al frenulo, ma questo è accaduto già nei primi giorni post intervento.
Le cicatrici sono dure al tatto ma non sono doloranti.

In compenso, la cosa che più mi turba al momento è un forte arrossamento della corona del glande unito ad una altrettanto forte sensibilità.
Il resto del glande riesco a toccarlo senza fastidi eccessivi.


Consapevole che la ripresa dei tessuti implica diverse settimane vorrei avere indicazioni su come trattare la zona della corona.
Al momento lavo con acqua corrente e sapone neutro, asciugo bene e appongo una fasciatura (per poter camminare senza fastidi).


Mi chiedevo inoltre se fosse possibile, e senza controindicazioni, utilizzare una crema leggermente anestetica per poter stare almeno in casa senza bendaggi.


Grazie
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettore,

non si pasticci; quello che ci racconta non sembra nulla di drammatico ma si ricordi che, in queste situazioni post-chirurgiche molto particolari, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta mirata e corretta da questa postazione.

Bisogna, a questo punto, riconsultare in diretta il suo andrologo od urologo di fiducia.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione clinica mirata e poi eventualmente, quando è possibile, anche una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio