Chiedo conferma rottura protesi testicolare da RM?

Buongiorno, da anni soffro di problemi sessuali/pelvici di natura apparentemente infiammatoria (recentemente riscontrati alti leucociti nel liquido seminale e sono in corso altri accertamenti).
Ho una protesi testicolare che al tatto sembra avere delle irregolarità.
Ho eseguito una risonanza ma non mi è stata data conferma o meno della rottura della protesi e ho difficoltà a mettermi in contatto col medico che ha refertato.

A vostro avviso la protesi in queste immagini della RM è rotta?

https://drive.google.com/drive/folders/1uM_3MS0NPSttvqjTSC3KflIDIg_tZ2ez?
usp=sharing

Vi ringrazio.
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,6k 1,2k 1k
Gentile lettore,

dalle immagini che ci invia difficile darle un parere preciso bene ora consultare in diretta sempre il suo andrologo di fiducia.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione clinica mirata e poi eventualmente, quando è possibile, anche una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa