x

x

Battiti accelerati, insonnia, dolore braccio sinis

Salve,
Sono una studentessa di 21 anni.
Mesi fa mi capitò per la prima volta di avere il braccio sinistro indolenzito e con dolori circoscritti in alcune aree del braccio (es. polso) e formicolii.
Non gli diedi molta importanza pensando derivasse da una cattiva posizione nel dormire o studiare.
Un mese fa mi ricompare. Ma accompagnato da battiti accelerati del cuore, specialmente nelle ore notturne al momento di prendere sonno. Percepisco talmente tanto forte i battiti tanto da non permettermi di dormire. Oggi è la seconda notte completamente insonne, ho davvero paura! Sono comparsi anche dolori sparsi.
Secondo lei è un problema cardiaco? Ho anche pensato fosse un problema legato all'ansia, ma ormai gli esami li ho finiti da un paio di settimane e il mio corpo non è più così teso, almeno spero... come potrei farlo passare?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 93.4k 3.2k 2
Penso anche io che siano problemi legati all'ansia, ma programmi un Holter delle 24 ore.

Cordialita'

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso