Utente 364XXX
Salve, sono un ragazzo di 25 anni, e ormai da parecchio tempo, penso da sempre, di avvertire le extrasistole.
Ne posso avvertire 4 o 5 al giorno, a volte meno, e a volte nessuna, credo dipenda anche da quanto io ci faccio caso e da ciò che faccio, il che però mi disturba ovviamente, e mi mette anche ansia.
Mi sono accorto che a volte esse sono legate alla respirazione, cioè respirando a bocca aperta (io quasi sempre avendo il morso profondo) le avverto di più.
Mesi fa andai a correre e mi resi appunto conto che correndo con la bocca aperta mi sembrava di avvertirle, provai quindi nelle volte successive a respirare solo con la bocca chiusa e la sensazione sparì. Premetto che non ho un cuore allenato e pratico pocchissima attività cardio !
Mi può capitare, raramente, anche in palestra se faccio esercizi con pesi come per esempio bicipiti.
E poi ovviamente anche nella quotidianità se faccio qualche strano movimento, respiro, ecc.
Premetto anche che sono un soggetto molto emotivo e anche un pò ansioso.
Il mio medico curante ha detto che crede non sia niente di che ma di fare lo stesso una visita cardiologica e un elettrocardiogramma; nel passato ho fatto molti elettrocardiogramma ma sono tutti risultati nella norma.
Volevo un vostro parere, grazie mille !

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi pareo proprio che lei non abbi alcunche di patologio


arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza