Utente 338XXX
Buongiorno , ho 49 anni 170cm di altezza e 72 Kg ( assumo Venlafaxina 75 mg R.P )
ho scoperto alcuni mesi orsono di avere l'ipertensione .
questa estate i valori oscillavano tra 130/90 e 145/95 e il mio medico visto anche un lieve aumento della frequenza cardiaca mi ha prescritto Lovibon 1/2 cmpressa la mattina
poichè a parte la frequenza cardiaca che si è portata a 70 ( ho sempre avuto fin da piccolo una frequenza a riposo intorno ai 90 > sono molto emotivo...) la pressione non si riduce se non di poco.
Ora il medico ha aggiunto Olmesartan 10Mg la sera per 2 mesi ( nessun risultato ) e da 15 gg Olmesartran 20mg poichè la pressione, complice la stagione invernale non si riduce ( in alcuni momenti ho misurato 100/155 !! )
Quanto impiega l Olmesartran a fare effetto ? la cura non è efficace....come mai ??
Vi ringrazio in anticipo !!
Grazie !

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
L' olmesartan e' forse il meno efficace di tutti i spartani.
Puo' parlare con il suo cardiologo innanzitutto per passare a 5 mg di Lobivon (dose normale) e poi eventualmente integrarlo con un ACE inibitori

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 338XXX

Molte Grazie per i consigli ! Per ora sono seguito dal medico di base. riferirò a Lui queste considerazioni !
E possibile che l'effetto del farmaco non si sia manifestato ancora del tutto( 15gg ) ?? ho dimenticato di dire che sono un 'lieve' fumatore ed ho notato che la pressione sale molto dopo una sigaretta ...
Grazie per l'ottimo servizio !
Buon Lavoro !!

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Beh se smettesse di fumare rissurrebbe anche il suo rischio di cancro, ictus ed infarto.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza