Utente 485XXX
Buongiorno,
da circa 10 anni mi hanno diagnosticato l'ipertensione ed un prolasso alla valvola mitralica, la terapia era di 1 cmp di Lobidiur al giorno, dopo la gravidanza la terapia è stata variata con n°1 compressa di Amlodipina da 5mq.
Circa 2 mesi fa ho avuto vari episodi in cui la pressione era circa 150-110, quindi mi hanno aumentato la dose di Amlodipina a n°2 cmp al dì. Questo mi ha provocato il rigonfiamento delle caviglie, quindi mi è stata di nuovo variata la terapia con n°1 cmp di Lobidiur.
La scorsa settimana ho accusata per vari giorni consecutivi un dolore insopportabile alla testa (latodx).
Soffrendo anche di cefalea aurea ho preso l'oki, anche 2 al giorno, senza avere risultati.
Finchè venerdì ho controllato la pressione e risultava 120min e 170max, alchè mi sono recata al P.S., i quali mi hanno aggiunto alla terapia 20mq di Enapril.
Attualmente la mia pressione ha degli sbalzi, a volte è 100-140 a volte 70-95...., ho sempre il mal di testa costante, un senso di spossatezza, mi sembra di avere la testa dentro un pallone ed in più da circa un mese non riesco più a dormire sul fianco sx in quanto mi sveglio perchè ho dei fastidi al torace.
Premetto che ho già preso appuntamento con un cardiologo che mi visiterà la prossima settimana, nel frattempo volevo chiedere un consulto su come mi devo comportare fino a tale visita.
Ringraziando anticipatamente per l'attenzione porgo cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
8% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
I suoi valori pressori devono assolutamente essere controllati meglio. La terapia che osserva è evidentemente insufficiente. Infine è opportuno, dopo le adeguate modifiche terapeutiche, fare un Holter pressorio per la verifica dell'efficacia della nuova terapia.
Cordialmente
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica