Utente 485XXX
Buon pomeriggio! Sono un ragazzo di quasi 20anni,frequento il primo anno di università.
È soprattutto da qualche tempo che quasi quotidianamente ho dei dolori nella testa,calore sulla fronte e nella faccia e dolore ai muscoli del collo soprattutto.
Sono un soggetto allergico,prendo una compressa di kestine al giorno ma ultimamente anche questi sintomi sono peggiorati infatti il 19/03 tornerò in visita e molto probabilmente inizierò i vaccini.
Da cosa potrebbe essere dovuto questo dolore alla testa?
Ringrazio anticipatamente,buona domenica!

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

da ciò che scrive sembrerebbe essere una cefalea tensiva, cioè una forma di cefalea che presenta una componente di tensione muscolare e/o nervosa che poi conduce a questa dolorabilità cranica. Tra i fattori scatenanti i più comuni sono posture prolungate o poco corrette e tensione nervosa, per es. da stress.
Ovviamente questa è solo un'ipotesi a distanza, senza nessuna pretesa diagnostica. Se dovesse persistere si rivolga al Suo medico curante.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 485XXX

Dottore inzio con il ringraziamento per aver accolto la mia domanda e la sua premura nel rispondermi.
Quindi lei escluderebbe qualsiasi ripercussione a seguito dell’allergia?
In caso potrei fare qualche esame più specifico?
Comunque quando prendo qualche antidolorifico come oki,il dolore scompare ma rimane il calore e questo senso di stanchezza con dolore ale articolazioni.
La ringrazio di nuovo.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la mia era solo un'ipotesi a distanza, una componente allergica è possibile ma il dato della dolorabilità dei muscoli del collo farebbe propendere per quella che una volta era definita "cefalea muscolo-tensiva".
Le ripeto, siamo a livello di pure ipotesi e a distanza non può essere diversamente, come Lei ben comprende.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 485XXX

Va benissimo dottore,le farò sapere qualcosa quando lunedì prossimo (19/03) andrò dal dottore per l’allergia.
La ringrazio tanto e le auguro una buona domenica!

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Va bene.

Buona domenica anche a Lei
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 485XXX

Carissimo dottore,purtroppo da stamattina mi è tornato di nuovo questo mal di testa davvero forte.
Siccome,come le avevo precedentemente detto,lunedì dovrò andare in visita per l’allergia dopo diversi anni,trovando tutti gli accertamenti precdentemente effettuati,ho trovato una visita otorinolaringoiatra.
Il suo esito è stato il seguente:”Rinopatia cronica ostruttiva da ipertrofia pallida dei turbimenti”.Il suo indirizzo terapeutico è stato:” Rinelon spray 1 spruzzo per narice la mattina per 15-20 giorni al mese e Kestine lio 1 al giorno per 10-15giorni” (questo antistaminico lo sto continuando a prendere per l’allergia.
Lei riterrebbe un nuovo consulto dall’otorinolaringoiatra?
O meglio la causa di questo mal di testa frequente potrebbe dipendere da questa ostruzione nasale?
Mi scusi per il disturbo.

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

è poco probabile che il mal di testa, soprattutto quello posteriore, possa dipendere dal problema nasale.
Veda prima cosa Le dirà l'allergologo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 485XXX

Gentile dottore,
la ringrazio per essere sempre così disponibile e gentile con le sue risposte.
In ogni caso aspetterò fino a lunedì.
Ma per lei questo problema può essere risolto con semplicità spray?

[#9] dopo  
Utente 485XXX

Carissimo dottore,
comunque grazie di tutto.
La terrò aggiornata con la visita di lunedì.
Buon fine settimana.

[#10] dopo  
Utente 485XXX

Gentile dottore,
come le avevo detto questa mattina mi sono recato presso il dottore.
Ha detto che assolutamente dovrò rifare ‘prick test inalanti 12x3 allergeni’ in modo immediato il 31/03/2018.
Gli ho detto del m di testa e mi ha risposto che ho una sinusite frontale ma vuole vedere prima il referto delle prove allergiche del 31.
Non so come farò fino a quel giorno senza antistaminico.
Spero dopo approfondisca anche per il mal di testa perché è davvero pesante averlo tutti i giorni.
Lei che ne pensa?
Cordiali saluti.

[#11] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

concordo con quanto detto dall'allergologo, faccia come prescritto, poi vedremo gli sviluppi del caso.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente 485XXX

Gentile dottore,
grazie ancora e la terrò aggiornato.

[#13] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Va bene, può farmi sapere.

Buon pomeriggio
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente 485XXX

Carissimo dottore,buongiorno e buona Pasqua fatta.
Ho fatto le prove allergiche di cui le parlavo e i risultati sono stati i seguenti:
GRAMINACEE-COMPOSITE=Neg.
LATEX=Neg.
PARIETARIA-ALBERI=Neg.
DERIVATI EPIDERMICI-MICETI-ACARI MAGGIORI E MINORI-=Neg.
CONTR.POSITIVO (+++).
Mi ha segnato da fare: prist-rast a frassino,olivo,parietaria e graminacee.
Intanto il mal di testa continua soprattutto al mattino.
Buona giornata,carissimo dottore.

[#15] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se la cefalea persiste è indicata una visita neurologica sia per avere una diagnosi corretta che per iniziare un'adeguata terapia.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#16] dopo  
Utente 485XXX

Gentile dottore,
aspetterò i risultati di queste analisi poi le dovrò riportare all’allergologo e vedrò che dirà lui.
Le farò sapere.
Buon proseguimento di giornata.

[#17] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Va bene.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#18] dopo  
Utente 485XXX

Gentile dottore,
mi scusi se la disturbo di nuovo.
Volevo dirle che da ieri mattina,appena ho aperto gli occhi è ritornato questo mal di testa davvero fastidioso.
Ho una sensazione di bruciore dalla testa fino alla faccia.
Ho preso un oki ieri verso le 15 ed un altro oggi alle 27 circa,i sintomi sembrano alleviarsi ma nulla di più.
Inoltre,sono sempre stanco.
Ad esempio stanotte ho dormito quasi 12 ore ma stamattina mi sono svegliato con la testa che mi batteva.
Secondo lei c’è qualcosa che possa fare prima di riandare dall’allergologo e di fare tutrice gli accertamenti per l’allergia?
A me spaventa tanto questo calore/bruciore.
Mi scusi per il disturbo,buona serata e buon weekend.
Attendo risposte.

[#19] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

come Le dicevo precedentemente, è indicata la visita neurologica per avere una valutazione diretta del problema, una diagnosi corretta e un'idonea terapia.

Buon fine settimana anche a Lei
Dr. Antonio Ferraloro

[#20] dopo  
Utente 485XXX

Gentile dottore,
vorrei avere prima esito dell’allergologo per escludere che dipendano dall’allergia.
Mi sono dimenticato di dirle che ultimamente ho sempre il naso otturato ,anche la dentista mi ha detto che a suo parere non respiro bene con il naso.
Saluti.
Buon fine settimana di nuovo anche a lei.

[#21] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Va bene. Considerato che mi ha chiesto cosa possa fare Le ho risposto in tal senso.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#22] dopo  
Utente 485XXX

Gentile dottore,
la ringrazio davvero tanto per la sua gentilezza e disponibilità.
Davvero grazie.
La terrò aggiornata.
Le auguro davvero un buon fine settimana.

[#23] dopo  
Utente 485XXX

Caro dottore,
ho prenotato la visita neurologica privatamente,andrò il 4 maggio.
La terró aggiornata.

[#24] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Bene, ottima decisione.
Può farmi sapere l'esito della visita.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#25] dopo  
Utente 485XXX

Caro dottore,
la ringrazio davvero tanto ma purtroppo in questo giorno oltre ad essere aumentato sento pressione anche nelle orecchie e occhi.
Naturalmente,l’aggiornerò sull’esito della visita.
Lei pensa che procederà con delle lastre ad esempio?

[#26] dopo  
Utente 485XXX

Gentile dottore,
volevo dirle che da qualche tempo ogni tanto ho una sensazione di una specie di formicolio alle labbra.

[#27] dopo  
Utente 485XXX

Caro dottore,
mi scusi di nuovo per il disturbo comunque stavo ritrovando le ultime analisi per portare dal neurologo e dalle ultime analisi effettuate il 05/01/2018 risulta sballati i seguenti valori:
-MONOCITI 11.5(alto) i valori vanno da 2.5 a 10.0
-GPT 83(alto) i valori vanno da 8 a 60.
Sempre lo stesso giorno (05/01/2018) ho effettuato altri controlli:
Frequenza cardiaca alle 8:19 era 100.
alle 09:11 era a 90.
La pressione massima alle 8:11 era a 140 e la minima a 80.
Alle 9:11 la massima a 120,la minima a 70.
SatO2(%) alle 8:19 era a 99.
Sempre lo stesso giorno ho effettuato un ecocardiogramma,il referto è stato:lieve insufficienza mitro-aortico-tricuspidalica.
Ho effettuato un nuovo ecocardiogramma dopo un mese in un centro privato ed il cardiologo mi ha detto che non è nulla di preoccupante.
Anche lei pensa che i monociti alti siano dovuti all’allergia come un medico mi ha detto?
I gpt alti non è nulla di preoccupante?
Il fatto del formicolio alle labbra può essere ricollegato all’allergia?
Mi scusi per il disturbo dottore e la ringrazio ancora per essere così gentile e cordiali.
Distinti saluti.

[#28] dopo  
Utente 485XXX

Caro dottore,
mi può dire qualcosa sul valore gpt alterato??
facendo delle ricerche su internet ho visto che può essere legato al fegato.
allora perché mi hanno dimesso il 5 gennaio dal pronto soccorso con gpt abbastanza alterato e monociti leggermente alti?
Gpt 83 (valori da 8 a 60)
Monociti 11.5 (valori da 2.5 a 10)
Distinti saluti.

[#29] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Ne deve parlare col medico curante.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#30] dopo  
Utente 485XXX

Caro dottore,
quando andrò dal neurologo chiederò per scrupolo anche a lui,magari mi darà un consiglio.
L’aggiorneró.
Buona domenica a lei e distinti saluti.

[#31] dopo  
Utente 485XXX

Gentile dottore,
mi scusi il disturbo di nuovo,io soffro di colon irritabile infatti ho effettuato un’eco addome 5 mesi fa e questo è stato il referto:
l’esame radiografico dell’addome è stato eseguito in orto e clinostatismo.
Gastrectasia fluida con presenza di numerosi livelli idro-aerei in sede digiunale.
Sono presenti residui fecali del colon sn.
Non area libera in cavità peritoneale apprezzabile radiograficamente.
Aria e feci presenti nell’ampolla rettale.
Distinti saluti.

[#32] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Deve postare il quesito in gastroenterologia, sempre in questo sito.
Dr. Antonio Ferraloro

[#33] dopo  
Utente 485XXX

Gentile dottore,
va benissimo la ringrazio.
Per quanto riguarda i monociti in aumento continuo prima 10.6,poi 11 e dopo ancora 11.5 pensa anche lei che siano dovuti all’allergia?

[#34] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

sono gli eosinofili maggiormente da correlare con l'allergia, i monociti sono correlati ad infezioni ed altre condizioni.
Ma deve rivolgersi al medico curante.
Dr. Antonio Ferraloro

[#35] dopo  
Utente 485XXX

Gentile dottore,
questo è stato il referto datomi al pronto soccorso,dove 3 mesi fa mi sono recato per mal di testa fortissimo,debolezza e monocitosi.
Riporterò tutti questi dati al neurologo.
Il curante mi ha fatto fare la visita ematologica ma l’avevano prenotata per luglio.
Aspettare 6 mesi in quelle condizioni,non potevo.
Farò presente tutto al neurologo,crede che mi farà approfondire per una possibile correlazione con il mal di testa?
Distinti saliti,carissimo e gentilissimo dottore.

[#36] dopo  
Utente 485XXX

Carissimo dottore buongiorno.
allora da ieri mi tocco una pallina dura molto dolorante al tatto in corrispondenza dell’orecchio destro.
Giusto sotto la mandibola.
L’ultima volta che sono andato dal dentista mi ha detto che si sta iniziando a bucare un dente del giudizio,mercoledì me lo inizierà a curare.
Lei pensa sia questa la causa,dottore?

[#37] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
La causa della "pallina" dolente alla pressione?
Dr. Antonio Ferraloro

[#38] dopo  
Utente 485XXX

Caro dottore,
purtroppo sì,sento una fitta profondissima non appena tocco questa pallina.

[#39] dopo  
Utente 485XXX

Inoltre caro dottore,è davvero dura e ogni tanto mi fa molto male la parte destra.

[#40] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Non posso dare un parere senza la visita diretta.
In genere il dolore è un sintomo d'infiammazione, la causa odontoiatrica è possibile.
Si faccia visitare dal medico curante per avere una valutazione diretta.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#41] dopo  
Utente 485XXX

Caro dottore,sono stato oggi pomeriggio dal medico curante.
Il suo referto è stato linfoadenopatia sottomandibplare destra.
Crede sia per una faringite,avevo la gola un po’ arrossate.
Mi ha prescritto l’emocromo in particolare:Hb,GR,GB,HCT,PLT,IND.DERIV.,F.L.
Velocità di sedimentazione delle emazie (VES).
Lei che ne pensa?

[#42] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non c'è motivo di dubitare di ciò che Le ha detto il medico curante, ovviamente è un'ipotesi possibile.
Faccia gli esami prescritti.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#43] dopo  
Utente 485XXX

Carico dottore,
la cosa che mi sia sembrata strana è il fatto che c’è questa faringite senza sintomi.
Non ho male di gola.
Solo ogni tanto dolori vicino al libfonodo gonfio che sono più che altre delle fitte.
Il curante mi ha detto di prendere oki dopo cena per un paio di giorni prima di sapere la causa scatenante.

[#44] dopo  
Utente 485XXX

Gentile dottore buongiorno,
ho appena ritirato le analisi il referto è:
VES 7 (2-28)
WBC 4,98 (3,60-10)
NE% 43,4 (37,0-70,0)
LY% 44,2 (20,0-45,0)
MO% 10,4 (2,5-10,0)
EO% 1,4 (0,5-6,0)
BA% 0,6 (fino a 2,0)
NE# 2,16 (1,40-7,00)
LY# 2,20 (1,20-3,40)
MO# 0,52 (fino a 0,80)
E0# 0,07 (fino a 0,80)
BA# 0,03 (fino a 0,20)
RBC 4,79 (4,20-6,00)
HGB 13,8 (12,0-18,0)
HCT 40,5 (36,0-51)
MCV 84,6 (80,0-98,0)
MCH 28,8 (27,0-34,0)
MCHC 34,1 (32,0-35,0)
PLT 234 (150-450)
RDW-CV 13,0 (11,6-14,0)
RDW-SD 39.7
Caro dottore,mercoledì mattina andrò dal curante ma comunque il linfonodo non si è sgobfiato per nulla.

[#45] dopo  
Utente 485XXX

Gentile dottore,
il curante mi ha prescritto il bentelan senza neppure rivisitarmi il collo.
Ha detto che il bentelan aiuta il linfonodo a sgonfiarsi?
Lei è d’accordo?
Distinti saluti.

[#46] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

il bentelan è indicato per questa indicazione ma non sappiamo la causa dell'aumento di volume del linfonodo.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#47] dopo  
Utente 485XXX

Gentile dottore.
venerdì andrò dal neurologo e chiederò anche consiglio a lui.
Il curante ha detto che le analisi sono uscite bene e non vuole farmi fare ulteriori accertamenti.

[#48] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Va bene, mi faccia sapere cosa dirà il neurologo.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#49] dopo  
Utente 485XXX

Caro dottore come le dicevo 2 giorni fa mi sono recato dal neurologo ed il suo referto è stato:
da anni peroodici episodi di cefalea che nelle ultime settimane sono diventati praticamente quotidiani.
Cefalea a sede frontale bilaterale irradiata sia alla faccia che alle regioni posteriori del capo,a carattere gravativo,raramente pulsante,non nausea o vomito,parzialmente disabilitante.Sonno regolare,appetito buono.
EN:non deficit focali in atto.Dolenzia alla digitopressione dei semi mascellari.
L’ipotesi diagnostica è quella di una cefalea di tipo misto,tendono e sinusopstica.
Si consiglia:
-tachidol compresse 500mg 1 compressa la mattina e una la sera per 5 giorni
-aereosol terapia con fluimucil antibiotico+clenil mattina e sera per 10-15 giorni
-vagostabil 1 compresa mattina e sera per due mesi.
Che ne pensa dottore?
Domani inizierò la terapia ed oggi mi sono ricominciati i dolori alla testa!!

[#50] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

bene, inizi la terapia prescritta.

"oggi mi sono ricominciati i dolori alla testa!!", erano passati dopo la visita?
Dr. Antonio Ferraloro

[#51] dopo  
Utente 485XXX

Gentile dottore,
si abbastanza.
Come le ho già detto da domani inizierò la terapia sperando di risolvere.
La ringrazio per tutto.
Distinti saluti.

[#52] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

dei dolori che passano dopo l'esito negativo della visita neurologica non fanno escludere una componente ansiosa nel determinismo del problema, almeno parzialmente.
Inizi la terapia.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#53] dopo  
Utente 485XXX

Gentile dottore,
la ringrazio ancora per tutto.
Distinti saluti.