Utente 433XXX
Buongiorno,
alla visita per la donazione del sangue mi è stata misurata una pressione di 150/70 con la massima decisamente più alta delle altre volte. In questo periodo soffro di un po' di ansia e stress per il lavoro può dipendere da questo? È necessario fare ulteriori controlli?

Grazie per il servizio che offrite.
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
è in effetti possibile che la,pressione sistolica si sia elevata per problema di ansia

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 433XXX

Gentile dottore La ringrazio molto per la pronta risposta.
Ne approfitto per un altra domanda : in questi giorni sto tenendo monitorata la pressione a casa con un apparecchio acquistato qualche anno fa in farmacia e in quattro diverse misurazioni ho riscontrato valori della sistolica compresi tra 113 e 118. La mia domanda riguarda l'affidabilità di questi apparecchi elettronici e di quanto si discostano in linea di massima i valori da quelli letti con il tradizionale sfignomanometro.

Grazie ancora per il Suo interessamento.
Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Ovviamente lo sfigmomanometro migliore sarebbe quello a mercurio, a colonna, ma ora sono proibiti.
quelli a lancetta , aneroidi, sono affidabili purche tarati i frequenza.
quelli elettronici sono piuttosto affidabili specie negli ultimi modelli, sempre a bracciale e non a polso

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza