Utente 491XXX
Gent.li Dottori sono una donna di 63 anni e questo il mio problema. Nel mese di ottobre ho eseguito analisi per il colesterolo e i dati sono questi:colesterolo totale 219 hdl 76 trigliceridi 90 e glicemia 89. Due settimane fa ho rifatto gli esami di laboratorio e i risultati sono questi: colesterolo totale 268 hdl 86 trigliceridi 60 glicemia 80. Ora il mio medico dice che sarebbe meglio iniziare una terapia con Liposcudil BBR ma io vorrei chiedere un altro parere perché non sono convinta di voler assumere statine anche se vegetali. Premetto che ho una dieta varia e ricca di frutta e verdura e una buona attività fisica comprese immersioni subacquee che non vorrei dover limitare a causa delle statine.
Grazie per una vostra cortese risposta.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non vedo relazione tra statine ed immersioni subacquee.
Detto questo lei risulta avere un LDL di 170 mg/dl.

Se gli esami fossero confermati dopo un periodo di un mese nel quale riuscisse a camminare a passo svelto almeno un' ora al giorno una terapia farmacologica sarebbe confermata, specie se avesse altri fattori di rischio quali la familiarita' per ictus od infarto, od abitudine al fumo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza