Utente 491XXX
Salve. sono uno studente universitario di 23 anni, alto 1.87 e peso di 97 kg. Fino a due anni fa pesavo 77 kg, negli ultimi due anni mi sono lasciato andare e ho preso 20 kg. L'anno scorso avevo 109 di colesterolo totale è oggi è arrivato a 150 e le hdl si sono mantenute come sempre sui 50. Sono completamente sedentario da quattro anni, ci sono periodi in cui per studio passo dalle 7 del mattino a mezzanotte sulla sedia. Inoltre oggi ho misurato la pressione e ed è risultata di 130/70. Considerando quindi che da anni sono estremamente sedentario, iperteso, colesterolo alto e sovrappeso a causa di un aumento ponderale molto veloce, ho rischiato di sviluppare inizi di placche aterosclerotiche o altre patologie cardiovascolari? Ovviamente da oggi cambierò stile di vita ma sono abbastanza preoccupato del fatto di aver compromesso il futuro della mia salute in maniera irreversibile per lo sviluppo di placche che da quanto ho visto sono irreversibili o accenni d altre malattie e questo mi preoccupa molto. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
In realta' lei ha dei valori di colesterolo totale e di pressione del tutto normali....

Riduca il peso, questo si

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 491XXX

Grazie dottore,
Quindi Lei pensa che essere sovrappreso e con estrema sedentarietá per 4 anni non abbia portato a aterosclerosi o inizio di altre patologie cardiovascolari?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non certo a 23 anni

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza