Utente cancellato
Gentili dottori,da circa 3 settimane ho fitte e bruciore al petto.Faccio sport da 2 anni e ultimamente stò evitando di praticare dato che quando faccio sforzi mi vengono capogiri affanno e mancanza di forze.Mi e capitato anche di avere una grossa cefalea da lasciarmi a letto seguito da formicolio alle mani.Tra parentesi è un periodo che ho un po di stress,quindi parlandone con il mio medico mi ha prescritto degli ansiolitici,visita neurologica e un e.c.g che farò a breve.Quello che chiedo,nel mio caso basterebbe solo un ecg per eslcudere un anomalia cardiaca?oppure i sintomi sono dovuti piu da stress?grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
se lei fa sport dece eseguire un test da sforzo massimale e ben fatto

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza