Utente 439XXX
Salve chiedo scusa se scrivo ancora qui ma cercavo un parere di esperti. Ho già fatto altre richieste in cui si evince la mia ipocondria cronica su tutto quello che riguarda il cuore(e quindi l'ansia associata) veniamo alla domanda:
Qualche giorno fa mi sono trasferito e ho iniziato a vivere e a lavorare "lontano dal nido". Avevo e ho causa (ansia?) Extrasisitoli ventricolari monomorfe che all'holter sono state 600 di tipo bbdx. (Effettuato a marzo). Prima di salire ho fatto un altra visita che non ha mostrato nulla di importante ne all'ecg ne all'eco. Alla visita che ho fatto qui lavorativa durante l'ecg è comparsa un'extra tipo bbsx singola a cui il medico non ha dato peso. La domanda è possono modificarsi queste extra? Possono portare a patologie come la displasia visto che ora ne è uscita una tipo bbsx?

Nonostante i vari fastidi che sento in gola o quelle che sento se misuro il polso(o presumo di avvertire) sto cercabdo di andare avanti(ho abbandonato anche il fonendo). Volevo solo sapere se c'era da preoccuparsi per quel tipo di patologia(riferita al mio caso; da quando ho fatto l'holter sembrano aumentate ma credo sia lo stress del cambio vita). Inoltre non so se a 29 anni doveva già essersi palesato qualcosa negli esami fatti

Grazie mille e buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lontano dal nido...a 29 anni?
Io avevo gia' un figlio ed aspettavo il secondo.

Penso che i suoi problemi non siano certo di tipo cardiologico.

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 439XXX

Grazie x la riaposta.
Lontano dal nido perchè finalmente ho trovato lavoro fuori.
A 29 anni avrebbero trovato qualcosa di sospetto per displasia(oltre extrasistoli)
Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se non ha eseguito una RM e' una diagnosi che non ha senso.
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 439XXX

Grazie mille. Quindi se chi ha visto i vari miei esami non ha ritenuto necessario questo vuol dire che non c'è nessun sospetto di averla?(ovviamente intendo in seguito ai vari esami fatti).
Anche se ora magari fosse uscito su un ecg un'extra a tipo bbsx?(mentre all'holter erano bbdx). L'ecg l'ho come foto volendo posso farglielo vedere se lo ritiene necessario
Grazie mille per la disponibilità e per la pazienza

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
lei insiste su avere una patologia che non ha.
Perche non pensa di avere ,che so, una neoplasia da qualche parte?
lei è focalizzato sul cuore, in maniera del tutto insensata

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 439XXX

Salve dottore grazie per le risppste e scusi se la diaturbo ancora. Una domanda tecnica poi si può chiudere(mi sforzerò di farlo o di non trovarne altre). Nel caso della suddetta patologia(displasia aritmogena etc) ci sarebbero stati campanelli di allarme agli esami diciamo di routine? Quali esami avrebbero dato sospetto o conferma di questa patologia e quale sarebbe l'iter?
(Non credo che una singola extra rilevata tipo bbsx mentre nell'holter di un mese prima erano tute tipo dx sia tale da dare sospetto, considerando anche l'età, cioè se dopo una carta età si può stare tranquilli)
Grazie mille per la disponibilità e pazienza e buona serata e le prego di avere la forza di darmi una risposta non come gli altri solo del topo pensa a vivere(che è quelloche dovrei fare) ma una risposta diciamo tecnica. Grazie ancora

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
no guardi non le rispondo.
lei è un ossessivo
ed ha bisogno di un supporto specialistico nin certo cardiologico.

Ogni mia parola risveglia altre sue ossessioni.

lei puo chiedere ad altei cardiologi qui su Medicitalia , ovviamente

con questo la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza