Utente 413XXX
Salve,
Ho effettuato un elettrocardiogramma per potermi iscrivere in palestra, ho ricevuto l’ok ma il referto non mi lascia tranquillo.

Aritmia Sinusale. FC 67 bpm
Normale conduzione A-V ed I-V.
Non significative alterazioni della ripolarizzazione ventricolare.


Questa aritmia sinusale mi preoccupa, ancor più ora che dovrei fare sforzi fisici in palestra.
Sono attualmente in cura per perdere peso (128 kg x 1.72 cm).
Segnalo anche, che spesso misurando la mia frequenza cardiaca è molte volte inferiore ai 60 bpm, tra i 52-58 al minuto mentre la pressione a riposo è solitamente 70-75 su 130-135.

Grazie per il vostro aiuto.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
L' aritmia sinusale e' tipica dei giovani
Vorrei avercela io...

si tranqiuillizzi


cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 413XXX

Fino a che età è considerata normale? Ho 28 anni (29 a Luglio).
E per quanto riguarda il basso ritmo cardiaco? È dovuto al mio sovrappeso?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il suo sovrappeso non c'entra niente.
NON e' un disturbo del ritmo , e' una condizione fisiologica

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza