Utente cancellato
Buongiorno dottore. Volevo chiederle se un forte meteorismo intestinale può provocare extrasistoli (battiti anticipati molto fastidiosi) che si protraggono anche per qualche ora.. Mo è capitato qualche giorno fa dopo pranzo e mi ha bloccato un'intera giornata poiché avvertivo questi battiti anticipati molto marcati e avevo una grande quantità di aria nello stomaco che non riuscivo a diminuire. Una volta diminuita l'aria e aver digerito in parte cio che avevo mangiato, questi battiti si sono calmati. Commisi l'errore di mangiare abbastanza frittura mista ad altri cibi grassi, e per me che soffro di indigestioni varie non è stata una gran cosa. Possono essere pericolosi questi battiti anticipati dottore? Ne ho avvertito molti nel giro di qualche ora. Una situazione intestinale può portare questa sintomatologia al cuore anche per qualche ora con tanti di questi battiti anticipati? Può essere pericolosa e portate a qualche grave aritmia? Grazie mille per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
sono banali extrasistoli scatenate dal meteorismo.
si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
492128

dal 2018
La ringrazio dottor Cecchini per la sua grande disponibilità. Volevo chiederle un'altra cosa. Dopo l'evento di cui le ho parlato in cui mi sono venute queste extrasistoli, ieri pomeriggio mi è capitato nuovamente di avvertire una serie di extrasistoli per circa un'ora in seguito a un gonfiore allo stomaco. Ho notato anche che comprimendo anche minimamente lo stomaco si scatenavano queste extrasistoli. Dunque è possibile che durante la giornata possano venire queste "scariche" di battiti anticipati che praticamente fanno quello che vogliono? In altri momenti della giornata non avverto nulla, ma nei momenti in cui avverto questo gonfiore gastrointestinale, mi si scatenano venti o trenta extrasistoli che durano più di un'oretta. Grazie per la risposta dottore

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Appunto, come le ho gia' detto e' il meteorismo che fa venire qualche banale extrasistole.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
492128

dal 2018
La ringrazio dottore. Negli ultimi 7 mesi ho effettuato 2 holter, uno che riportava 3 bev e 2 BESV e l'ultimo che ha rilevato solo 3 besv. Secondo lei è il caso che lo ripeta?

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Assolutamente no

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
492128

dal 2018
Grazie dottora. Ah, ho dimenticato di dirle che all'ecg mi è stato riscontrato un blocco di branca destra incompleto. Vorrei gentilmente sapere da lei se cambia qualcosa in relazione a queste extrasistoli che avverto o se è non vi è alcun rischio..? Perdoni l'ennesima ed ultima domanda. La ringrazio ancora per la disponibilità e gentilezza.

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Un blocco di branca destra incompleto non ha alcun significato patologico

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
492128

dal 2018
La ringrazio infinitamente dottore. Dunque posso stare tranquillo anche se queste extrasistoli vengono tipo "crisi", cioè si protraggono per lungo tempo (un'oretta) e sono ravvicinate (pochi battiti e un battito anticipato)??? Non possono rilevarsi pericolose se vengono in questo modo? È il caso di andare in PS qualora mi succedesse di nuovo? Grazie ancora dottore per la disponibilità

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
nessuno di questi episodi è stato documentato all holter,
e poi sono banali extrasistoli santo cielo......
ha 25 anni...e cerchi di godersi un po la,vita.

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
492128

dal 2018
Lei ha ragione dottore, il fatto è che cerco di rassicurarmi proprio perché i due holter che ho eseguito non hanno mai documentato queste "crisi" poiché, come le dicevo, mi vengono in relazione a disturbi gastrointestinali e quando ho messo gli holter non mi sono capitate. Inizialmente ne avvertivo pochissime, ma ultimamente ho iniziato ad avvertire queste crisi di extrasistoli che mi sono durate per un'ora/ ora e mezza. Se fossero state documentate dall'holter magari mi sarei tranquillizzato nel sapere di cosa si trattasse. Non ha rilevanza dunque dottore che ci sono giorni in cui non avverto nulla o ne avverto poche (come nei due holter) e momenti in cui avverto una trentina di extrasistoli nel giro di un'ora? Potrebbe essere che vengono autoalimentate un po' dai disturbi gastrointestinali e un po' anche dall'ansia? Il fatto è che sono davvero molto fastidiose e avvertirne così tante e a distanza di pochi battiti normali mi causa un po' di paura. Grazie anciticpatamente per la risposta

[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
le homgia detto che sono banalita.
mi puo credere o meno.
Nel secondo caso è suo diritto richiedere opinioni da altei cardiologi qui sul sito.
Per conto mio non le rispondero piu sul medesimo quesito, perche questo è l undicesimo post che ci scambiamo inutilmente..con questo la,saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
492128

dal 2018
Ha ragione dottore, chiedo scusa e la ringrazio per avermi dato la sua disponibilità nel rispondermi. Arrivederci