Utente 473XXX
Salve son un ragazzo di 21 anni alto 1.78 dal peso di 70 kg.
Pratico attività fisica palestra 3/4 volte a settimana.
Non ho mai avuto poblemi ma ultimamente ho avverito un affaticamento maggiore nell’attivita fisica e ho spesso aritmia (uso un orologio per i battiti).
Son andato a fare una visita cardiologica con ecocardiografia colordoppler risultato questo:
Esiti di flogosi pericardica: non adesione o costrizione pericardica
Cavita atriali e ventricolari: sinistre e destre di dimensioni regolari
Spessore parietale: omogeneamente nei limiti
Funzione sistolica ventricolare globalmente ancora nella norma
Frazione di eiezione: 0.60 0.63
Parametri di frazione diastolica e pressione polmonare nella norma
Lieve rigurgito tricuspidale e polmonare privi di significato patologico
Modesto ispessimento mitralicoed aortivo
Lievissimo rigurgito mitralico esd aortico
Valvola aortica funzionante ed indenne
Aorta toracica e tronco arteriosopolmonare nella norma.. son molto preoccupato posso fare sport?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Ha una ecografia normale

Non vedo perche' no.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 473XXX

La ringrazio per la risposta tempestiva.
Quindi i lievi rigurgiti e l’inspessimento mitralico non son preoccupanti?
Mi son appena accorto di non aver scritto un dato

Lieve shunt sx dxa livello della fossa ovale del setto inter-atriale.. è preoccupante?

[#3] dopo  
Utente 473XXX

Grazie per l’attenzione e scusi ancora il disturbo dottore.. solo che essendo ipocondriaco sono un po’ agitato!

[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Era lla cosa piu' importante e non l'ha scritta.

Se e' presente uno shunt a livelloa triale deve eseguire un test a microbolle e se questo desse conferma di uno shunt una ecografia transesofagea per valutare la opportunita' di chiudere il forame ovale

Nel frattempo eviti sport di immersione subacquea e ed isometrici (pesistica)


Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#5] dopo  
Utente 473XXX

Grazie del consiglio perché io pratico pesistica ogni giorno.
Interromperò fino alla visita

[#6] dopo  
Utente 473XXX

Salve dottore scusi il disturbo ma da quando mi è stato diagnosticato fatico a dormire..
A breve farò gli esami che mi ha consigliato.
Ma nel frattempo rischio la vita? Il foro la cardiologa mi ha detto che è lieve.. però ora temo di avere un episodio tipo ictus.. non sto facendo sport ne niente per il timore di stare male improvvisamente..
Sono molto a rischio?

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No , non è molto a rischio.
Simfaccia prescrivere l aspirina dal suo medico

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza