Utente 382XXX
Gentile Specialista, ho scritto in questa categoria molte volte, troppe, per problemi legati al mio cuore che mi hanno provocato ansia. Sono stato in cura da uno psicologo e l'ansia è stata curata in maniera efficiente. Volevo chiedere un ultimo consulto per tranquillizarmi ulteriormente. Tre settimane fa ho eseguito un Holter che ha evidenziato 3 extrasistole sopraventricolari e una ventricolare. Il numero di extrasistole è stato irrisorio a ben vedere, da 4 giorni invece ne avverto molte di più, quelle che riesco a sentire quotidianamente sono circa 25/30. So benissimo che il numero di extrasistole rientra nella norma fino a 1000/1200. La cosa che mi interessa è una, oggi mi sono sottoposto a elettrocardiogramma, il quale ha riscontrato la presenza di un blocco di branca destra incompleto. Tale blocco era già presente in una prova sotto sforzo eseguita qualche mese fa. Leggendo su Internet, chi ha un blocco di branca destra incompleto può andare incontro a morte cardiaca improvvisa. Tale problema può realmente rappresentare un pericolo per la mia vita?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
lei ha letto molto male oppure ha letto delle,cretinate.
il Blocco di branca destro incompleto è una variante della normalita
mioiomimdi Italiani ce l hanno

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 382XXX

Dato che ho letto bene suppongo di aver letto delle cretinate. Ciò mi tranquillizza, pur sapendo che purtroppo sul web vengono scritte cose da persone che non sono specializzate. La ringrazio della Sua consueta professionalità, tra le migliori in Italia secondo me, e Le auguro buon lavoro. Alla prossima g.le Dottore.