Utente 456XXX
Buongiorno. Da ieri mi è comparso un dolore all'altezza della tiroide che si irradia fino alla bocca dello stomaco, spalle, lati del collo e scapole. Una giornata piuttosto stressante ieri, in giro, sono stata abbastanza in piedi e al caldo. Non è un dolore insopportabile. E mi è aumentato in seguito a diversi starnuti in quanto sono un soggetto allergico. Lasciandomi anche un sibilo fischietto a livello di trachea con conseguenti colpi di tosse e schiarimento della voce. Già mercoledì avevo avuto gli stessi sintomi ed avevo dovuto percorrere parecchia strada velocemente e sotto al sole.
Da un anno circa sto vivendo abbastanza ansiosamente per via di problemi seri avuti agli occhi e che purtroppo continuano. Una vita piuttosto movimentata sia personale che lavorativa. Sono un soggetto iperteso in terapia con Congescor 2500 per 1 al giorno e Losazid 50+12.5 per 1 al giorno. Faccio controlli generali una volta all'anno circa ma quest'anno ancora non sono riuscita a farli. Procederò nei prossimi giorni. Devo controllare qualcosa in particolare? Non sto per nulla serena. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il dolore effetivamente insospettisce, inotre le ha altro fattori di rischio quali l etaa’, il sovrappeso, la ipertensione.
Programmi un ecg sotto sforzo appena possibile arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza