Chiarimento cardiologico aritmia sinusale bav 2 grado mobitz 1 blocco branca destro

Buongiorno, vorrei un chiarimento in seguito alla mia situazione, cerco di essere il più preciso e di fare un riassunto della situazione!

A Gennaio finisco in pronto soccorso perché avevo i battiti troppo alti, mi hanno messo in cura con 3 Fiale di Rytmonorm per un sospetto Flutter Atriale che in realtà non era un Flutter ma una semplice Tachicardia Sinusale. Ho fatto visionare i tracciati a circa 3 medici che hanno confermato che si trattasse di Tachicardia Sinusale.
Dopo quell'episodio ho avuto paura e diciamo che mi sono fissato col cuore, quindi ho fatto tantissimi controlli di cui:
Svariati ECG
Prova da Sforzo
2 Holter e qui mi soffermo
Nel primo Holter nessun problema solo ritmo sinusale e qualche extrasistole, invece nel secondo è emerso un solo BAV di 2 Grado Mobitz 1
Il mio cardiologo ha detto che non necessita di terapia.
Ecocardiogramma (sono nato con un Blocco di Branca Destro Incompleto)
Eco alla tiroide
Rx al torace

Adesso vorrei arrivare ad una conclusione faccio delle domande in sequenza e spero che possiate rispondermi a tutte le domande in ordine magari con un numerino così che non mi confonda!

1) Rischio di diventare Cardiopatico con un BAV? Ovvero posso eseguire le normali attività che facevo prima che iniziasse tutto questo calvario? Ovvero palestra e corsa!
2) Ho rischio più elevato di morte improvvisa rispetto ad una persona sana?
3) è normale a seguito di una forte emozione ovvero paura di avere extrasistoli in sequenza? Sintomi simili alla Fibrillazione Atriale?
4) Cosa dovrei evitare di fare per la mia situazione?
5) è normale certe sere anche se NON sono un sportivo avere una frequenza di 52? E quando respiro a via della aritmia sinusale sale a 60-65 e scende a 55? (Non sempre)
6) è normale avere la diastolica anche a 42? (Sono un soggetto con grandissima vasodilatazione)

Ecco il SINTOMO PIÙ FASTIDIOSO CHE AVVERTO:
Appena inizio a parlare, bere e fare alcune cose e smetto improvvisamente di fare tutto sento un rallentamento della frequenza con un fastidio che parte dallo stomaco e va su tutto il braccio sinistro.. .
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.2k 3.6k 3
Rispondo con ordine e concisamente:

1 - no
2- no
3- si
4- non deve evitare nulla
5- si e' normale
6- e' normale averla bassa. tenendo anche conto che gli apparecchi elettronic non sono affidabili nei valori molto alti e molto bassi

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore la ringrazio di cuore per queste risposte semplicissime ma efficaci ho solo dimenticato due cose da dirle

Pochi giorni fa sono stato male non riuscivo a stare in piedi avevo l'esigenza di appoggiarmi sempre e mi erano diventate le mani bianche, sono andato al ps pressione buona e ECG ottimo, posso escludere che sia dovuto al cuore?

Ultima cosa non ha risposto a questo:
Appena inizio a parlare, bere e fare alcune cose e smetto improvvisamente di fare tutto sento un rallentamento della frequenza con un fastidio che parte dallo stomaco e va su tutto il braccio sinistro.. è qualcosa legato all'aritmia sinusale?
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.2k 3.6k 3
Assolutaemnte no
Tra l'altro l'aritmia sinusale e' tipica dei cuori sani e giovani.
Purtroppo io non ce l'ho...

Arrivederci
[#4]
dopo
Utente
Utente
Va benissimo dottore grazie mille, quindi il fatto delle mani bianche e il fatto che mi sento come se i battiti rallentano il cuore non c'entra nulla, forse l'ansia mi fa brutti scherzi.
Posso inviarle appena possibile l'holter? Così magari se può refertarmelo..
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.2k 3.6k 3
l' Holter le e' gia stato refertato.

Arrivederci
[#6]
dopo
Utente
Utente
Va benissimo grazie mille dottore, quindi questo fatto che faccio fatica a stare in piedi e ho vertigini non è dovuto al cuore ma bensì a qualcos'altro... Giusto?
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.2k 3.6k 3
Lei ha un holter nomale ed un cuore normale

Con questo
La saluto
[#8]
dopo
Utente
Utente
Va benissimo dottore grazie mille le volevo chiedere un ultima cosa, come mai a volte mi capita che non riesco a stare in piedi? Mi spiego meglio:
Per esempio adesso sono sdraiato nel letto perché appena mi alzo dal letto mi stanco subito, mi viene di appoggiarmi cioè non riesco a stare in piedi per un periodo di tempo elevato che già mi stanco e sento la necessità di stendermi, e i sintomi che si accompagnano sono questi:
Mi sento leggero
Testa pesante
Mandibola in tensione
Peso nello stomaco
Senso di vertigini
Vasodilatazione
Sudorazione
Come mai dottore può essere che stando in piedi ho una pressione bassa? Nel caso che esami dovrei eseguire?
[#9]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.2k 3.6k 3
non sono sintomi attribuibili al cuore o alla pressione
si rivolga al suo medico per gli esami ematochimici del caso

con questo la saluto
[#10]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore veramente di cuore, passi una buonissima serata, farò le analisi del sangue... Grazie mille davvero!
[#11]
dopo
Utente
Utente
Dottore buongiorno, potrebbe spiegarmi cosa vuol dire soggetto Vagotonico? Ho letto molto su internet che i soggetti Vagotonici possono avere alcuni problemini come ipotensione, bradicardia ecc...
[#12]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.2k 3.6k 3
Sono pazienti con una frequenza piu bassa e pressione rendenzialmente piu bassa.
Solitamente hanno una aspetativa di vita piu lunga

la saluto
[#13]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore Lunedì vorrei iniziare pugilato, il mio cardiologo mi ha sconsigliato di sviluppare Ipertrofia Ventricolare per via del BAV
In quanto si sviluppa ipertrofia ventricolare??
Nei mesi o negli anni?
[#14]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.2k 3.6k 3
impossibile rispondere in maniera sensata.

arrivederci
[#15]
dopo
Utente
Utente
Perché?
[#16]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.2k 3.6k 3
perche' in alcune persone ci mettono pochi mesi ed altre ce ne mettono di piu.
La saluto
[#17]
dopo
Utente
Utente
Caspita allora vuol dire che non dovrei fare attività fisica....
[#18]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.2k 3.6k 3
Al contrario
L uomo è fatto per camminare cacciare lottare con gli animali coltivare L terra
Non è fatto per sforzi marcati per lungo tempo. Come tutti gli animali peraltro.
Ha mai visto un uomo delle caverne rincorrere un coniglio per 44 km?
Ovviamente no
Ma ci sono esseri umani che fanno L
Maratona convinti che faccia loro bene

Arrivederci
[#19]
dopo
Utente
Utente
Quindi l'importante in ogni sport è non esagerare insomma... Comunque dottore volevo chiederle stanotte ho dormito con l'Apple Watch e ho riscontrato che mentre dormo ho 47bpm (NON SONO SPORTIVO) è normale?
[#20]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.2k 3.6k 3
si.
Maledetti aggeggi inutili!

cecchini
[#21]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore, vorrei in informazione. Oggi ho iniziato palestra e come lei già sa poco tempo fa mi è stato riscontrato un BAV 2 Grado Mobitz 1.
Io vorrei sapere una cosa posso fare palestra dato che mi è stato riscontrato una sola volta nel senso che in tutta la mia vita non l’ho mai avuto solo una volta e adesso non lo sto più avendo, oppure devo sempre fare cautela nel senso che sarebbe meglio non allenarmi, perché a 19 anni vedere i ragazzi della mia età che si allenano e io non posso non è una cosa bella. Come devo comportarmi il BAV è pericoloso quando c’è sempre oppure anche se è sporadico come nel mio caso che l’ho avuto solo una volta per giunta quando ho avuto messo l’Holter
[#22]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.2k 3.6k 3
Il Mobitz lo ha visto una sola volta perche' ha messo una sola volta l' Holter.
Non e' pericoloso, ma se continua a fare allenamenti costanti e pesanti almeno ripeta un Holter almeno due volta l'anno

Arrivederci
[#23]
dopo
Utente
Utente
Okay, mi alleno non in modo pesante non voglio diventare un bodybuilder voglio solo mettere con calma un po’ di massa muscolare e basta. Non mi alleno pesantemente e cerco di ridurre lo stress al cuore, va bene faccio un holter ogni 6 mesi e controllo la situazione.. però nonostante questo non penso di morire sotto i pesi giusto?? ...
[#24]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.2k 3.6k 3
Faccia come crede
Io vedo morire più atleti che giocatori di carte

Arrivederci
[#25]
dopo
Utente
Utente
Non mi rassicura così...
[#26]
dopo
Utente
Utente
Ho fatto due Holter in vita mia è solo nel secondo è emerso il BAV
[#27]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.2k 3.6k 3
Io non devo rassicurare nessuno.
Non sono un prete
Devo dire le cose come stanno

Arrivederci
[#28]
dopo
Utente
Utente
Ho capito, io vorrei solo capire una cosa. Faccio pesistica la faccio leggera, il rischio che io possa stare male va calcolato negli anni oppure può succedere da un momento all’altro. Se nell’altro Holter non ho avuto niente e in questo Holter ho avuto un solo BAV come faccio a capire se c’è l’ho sempre? Perché diciamo che quando ho avuto il BAV mi ricordo la sensazione che ho provato è quella sensazione l’ho solo provata una volta in vita mia! Come posso escludere che sia stato solo un evento?
[#29]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno, cerco di essere più specifico:
In tutta la mia vita non ho mai sofferto di problemi cardiaci, ultimamente solo dopo essere finito in ospedale a Gennaio ho sviluppato un terrore di essere malato di cuore, ho fatto mille viste, svariati ECG, prova da sforzo e 2 HOLTER.
Nel primo Holter sono emerse in 24 ore solo 3 Extasistole invece nel secondo ho avuto un solo episodio isolato di BAV di 2 Grado Mobitz 1. Diciamo che la sensazione che ho provato durante il blocco il giorno dell’Holter non l’avevo mai provata in vita mia. Adesso vorrei capire, come faccio a sapere se ho avuto solo un BAV in tutta la mia vita ovvero sia stato solo un episodio isolato oppure io realmente tutt’oggi soffro di BAV?
[#30]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.2k 3.6k 3
Nessuno può dirglielo
Ma le ripeto che questo disturbo della conduzione è del tutto benigno.
Ripeta periodicamente un holter

Saluti
[#31]
dopo
Utente
Utente
Va benissimo, ripeterò ogni 6 mesi un Holter, un ultima domanda:
Può darsi essendo un soggetto vagotonico abbia avuto un BAV?
[#32]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.2k 3.6k 3
Certo
E lo sport aumenta il tono vagale.
Quello è il meccanismo

Arrivederci
[#33]
dopo
Utente
Utente
Perfetto, quindi diciamo che se già di natura il sono un soggetto vagotonico i miei BAV sono del tutto beningni.. e con lo sport se aumento il tono vagale posso avere di più questi disturbi.
[#34]
dopo
Utente
Utente
Dottore mi sono scordato a dirle il BAV di 2 Grado Mobitz 1 mi è venuto alle 5 del pomeriggio e non durante le ore notturne? Ha importanza? La condizione è più grave quando il blocco non viene nelle ore notturne? E la condizione di aggrava se è anche presente un Blocco di Branca destro incompleto?
[#35]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.2k 3.6k 3
Mi ascolti bene .
Lei si è focalizzato ossessivamente Su una banalità .
Io curo il cuore e non le ossessioni
Lei non ha alcun problema cari dado

Arrivederci
[#36]
dopo
Utente
Utente
Lei crede che mi stia fissando troppo?.... Può cortesemente rispondere ad un consulto che ho inviato? Glielo riporto qui! Dopodiché se risponde a queste domande mi cancello da Medicitalia perché fin quando resto qui la mia ansia sale...

" Buonasera, vorrei un chiarimento.
Ho fatto due Holter a distanza l’uno con l’altro di 6 mesi. Nel primo sono emerse solo 3 Extrasistoli invece nel secondo è emerso un BAV di 2 Grado Mobitz 1 (NON NOTTURNO) ovvero l’ho avuto dopo essermi alzato da una sedia.
Potreste rispondermi a queste domande in modo ordinato e conciso, così da capire bene!
1) I BAV di 2 Grado Mobitz 1 sono più gravi quando non sono notturni? E sono invece nelle ore diurne?
2) Il BAV di 2 Grado Mobitz 1 è più rischioso in soggetti che hanno dalla nascita un BLOCO DI BRANCA DESTRO INCOMPLETO?
3) Facendo attività fisica come pesistica ho il pericolo che il BAV possa anche progredire fino al 3 GRADO?
4) Io in tutta la mia vita ho sentito solo una volta la sensazione di BAV e me la ricordo benissimo (Come un extrasistole però molto più forte) può succedere di averne solo un episodio in tutta la vita e poi non averlo più? O appena si ha la prima volta si ha sempre?
5) Io sono un soggetto VAGOTONICO perché a risposo ho frequenze basse e anche pressione bassa, può essere dovuto alla mia normale costituzione di essere vagotonico il BAV? (SONO UN SOGGETTO VAGOTONICO PERÒ NON MI ALLENO cammino solo 1 ORA AL GIORNO) "
[#37]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.2k 3.6k 3
1. No
2. no
3. Non necessariamente . Ma la pesistica determinando ipertrofia ventricolare sinistra aumenta il rischio di aritmie gravi

4 nessuno le può rispondere
5 se lei è ipervsgoronico le bradiaritmie banali come le sue sono frequenti

Detto questo al 37 essimo post ritengo conclusa la mia consulenza.

NOn le risponderò più sul medesimo quesito

Se vuole chieda ad altri cardiologi qui sul sito specificando " non per il dott Cecchini"

Con questo la saluto
[#38]
dopo
Utente
Utente
Per Bradiaritmia si riferisce al BAV e alla bradicardia? Comunque si non le invierò più messaggio se ormai puoi rispondere a questa domanda! Apprezzo davvero la sua pazienza
Ipertensione

L'ipertensione è lo stato costante di pressione arteriosa superiore ai valori normali, che riduce l'aspettativa di vita e aumenta il rischio di altre patologie.

Leggi tutto