Parere dolori al petto persistenti

Buongiorno dottori,
Inizio con il ringraziare voi per quello che fate sempre e soprattutto in questo duro periodo.

Avrei bisogno se possibile di un consulto in questo senso:
Premesso che:
- sono stata a contatto con il mio medico curante per un mio sospetto bronchite (poi da lui confermato) medico poi risultato positivo al covid 19 (5/3/2020)
- inizio ad avere sensazione soffocamento collo, irrigidimento spalle, collo e dolori al petto, affanno
e fame di respiro (7/3/2030)
- sono risultata negativa al tampone (19/3/20)
Ad oggi a distanza di quasi venti giorni continuo ad avere un costante dolore al petto e sento proprio in quella zona del catarro.

Devo preoccuparmi dato che questo dolore è continuo e costante durante il giorno per tutto questo periodo?
Sento dolore sopratutto quando faccio i lavori domestici, talvolta anche senso di bruciore e affanno.

In questo periodo non trovo neanche nessuno che mi posso fare una lastra al torace e questa cosa di non sapere cosa ho, escludendo il contagio da covid 19, non mi fa stare tranquilla.

Ringrazio anticipatamente per una vostra risposta e porgo nel frattempo, cordiali saluti.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71k 2,6k 2
Se non ha febbre a 38 gradi puo stare tranquilla

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa