Utente
Buonasera a tutti,
cercherò di essere breve, ho 28 anni non pratico molta attività fisica, cerco però di recarmi tutti i giorni a lavoro a piedi (circa 1 km di distanza)
a Maggio ho subito un'ablazione della safena sinistra (ereditaria) premetto che soffro di ansia e sono attualmente in cura con sertralina da 0, 50 e xanax 5 gocce al bisogno, durante la prima fase di lockdown essendo a casa da lavoro e non avendo stanchezza mi addormentavo verso le 5/6 del mattino, orari sballatissimi al che una notte mi sembrava di avere battiti lenti, ho comprato un saturimetro vista la situazione, e spesso mi segnava battiti lenti ma per lo più alla sera, mi sono sottoposto all'intervento (ecg di prericovero negativo) tutto ok, una quindicina di giorni dopo l'operazione ho iniziato a sentire extrasistoli, probabilmente per stress paura ecc ecc, mi sono sottoposto a 2 ecg basali, analisi del sangue, ecg holter 24h ed ecocardiogramma, tutti risultati negativi solo 2 besv nel 24h, questo a giugno, da quel periodo sono in cura da uno psicoterapeuta, pochi giorni fa ho indossato un maglione parecchio stretto e mi sentivo soffocare, solo che da quel giorno mi porto dietro quel senso di soffocamento/ mancanza d'aria misuro i battiti e da seduto si attestano sui 55 / 60 / 65, se faccio sforzi, scale o cammino non sento problemi, sento solo questa mancanza di aria (saturazione a 98/99) può essere stress, ansia?
dato anche il periodo...
ah ultima cosa, nella notte durante la registrazione holter mi si staccò un elettrodo ma il medico mi disse che gli altri erano in grado di leggere perfettamente,
che dite posso stare tranquillo o devo fare l'ennesimo ecg?

grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei segnala valori normalissimi

Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Ok anche per quanti riguarda l'Holter?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
il referto che ha riportato è perfetto....

arrivedèrci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
No scusi dottore, intendevo dire per l'elettrodo che si è staccato nella notte

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono Holter multicanale.
Se un canale si stacca si e' capace di leggere sugli altri

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso