Extrasistole continue

Salve dottori.
È la mia prima volta qui.
Ho 33 anni e premetto che soffro di ipocondria.

Ad ogni modo, è un mesetto che avverto extrasistole, come se avvertissi un tonfo alla gola e mancanza di aria conseguente.

Sono due giorni che questa sensazione mi dura tutto il pomeriggio mentre la mattina quasi non c’è.

Appare dalle 12. 00 in poi... e nn mi lascia tregua.

Ad agosto feci un ECG in farmacia ed era tutto ok.

Premetto che misuro spesso la pressione ed è buona e il battito a riposto spesso si aggira sui 55/56 a volte anche 54.

Fino al mese scorso sono stata in cura da un gastroenterologo per colon irritabile con scariche assurde.

Ora per fortuna va meglio ma questa situazione mi sta rendendo la vita invivibile dato che penso sempre
Alle extrasistoli e sono super attenta al ritmo del cuore.

Le
Chiedo, sono pericolose?

Da una parte vorrei mettere un holter dall’altra no perché non vorrei sia una mia fissazione... anche se le sento.

Cosa mi consiglia di fare?
C’è da dire che non le sento mentre cammino o mentre mangio per esempio, ma sono quando sono al riposo. Patty

Posso durare tutto il giorno queste extrasistole?

Io ho spero inoltre paura si morire... mesi fa ho fatto tutte le analisi si sangue, per fortuna perfette!
Spero di non essere stata prolissa.

Grazie mille...
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,6k 2,6k 2
programmi un holter così si tranquillizza

arrivedèrci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille.. può essere dovuto all’ansia tutto ciò?
Se l’holter è ok, posso stare tranquilla?
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,6k 2,6k 2
certo , ma lo,programmi

arrivedèrci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa