Colesterolo alto per familiarità

Buongiorno,
un consulto gentilmente se possibile.

Ho 40 anni, nomopeso in buona salute, non fumo, nessuna patologia.

Ho sempre avuto il colesterolo un po' alto (200/ 220) ma negli ultimi anni si è alzato progressivamente.

4 mesi fa il mio medico mi ha consigliato un integratore più movimento e attenzione al mangiare ma non è calato:
Colesterolo tot 250
Col HDL 60
Col LDL 162
Glicemia e trigliceridi nella norma
Ho familiarità per colesterolo alto ipertensione e patologie cardiache.

Ammetto di non aver fatto molto movimento ultimamente causa smart working e palestre chiuse, solo 40 minuti di camminata veloce 3 volte a settimana, sono stata attenta al mangiare ma non ho seguito una dieta.

Premesso che domani sento il mio medico, in casi come questo consigliate un altro tentativo con la dieta o direttamente le statine?

Ho paura che nel mio caso dieta e movimento influiscano poco, 2 anni fa seguita da un nutrizionista ho perso 10 kg, andavo 3 volte a settimana in palestra ma il colesterolo era comunque alto (230).

Consigliate anche un chekup cardiologico?

Grazie
Saluti
Daria
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72k 2,7k 2
Direttamente con statine (preferibilmente con Rosuvastatina)

Arriveedrci

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Cos'è il colesterolo? Funzioni, valori normali, colesterolo HDL e LDL, VLDL, come abbassare il colesterolo alto, dieta, rimedi, statine e farmaci anticolesterolo.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio