Ipotensione ortostatica anziano

Buongiorno a tutti i medici, vi scrivo per un Consulto.
Ho 74 anni e ho subito 4 angioplastiche.
Da un paio di anni da sdraiato mi sento bene e in forma, ma appena mi alzo in piedi la pressione cala in modo esagerato e ho dei mancamenti.
Dopo esami in ospedale mi è stata diagnosticata un'ipotensione ortostatica.
I medici mi hanno prescritto Crestor per il colesterolo, poi prendo Micardis e Cardioaspirina entrambe una volta al giorno.
Inoltre si sono aggiunti problemi alla cervicale.
Il mio cardiologo pensa che non ci sia nulla da prescrivermi per sentirmi meglio e permettermi di stare in piedi, e insiste a dirmi soltanto che tra un paio di anni potrebbe prescrivermi del cortisone.
Sono qui a chiedervi: ci sono altri specialisti che potrei consultare per la mia condizione?
Vorrei poter camminare e andare in giro normalmente come fino ad un paio di anni fa.
Mi consigliate di consultare anche un altro cardiologo che leggendo i miei esami e le mie condizioni potrebbe prescrivermi altro?
Ho letto che potrebbero esserci tanti farmaci da provare.
Grazie mille vi ringrazio
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71,1k 2,6k 2
nona capisco perché lei ha scritto di avere 24 anni sulla scheda e poi dichiarai di avere 74/ anni.


detto questo la ipotensione ortostatica è molto frequente nell anziano e non è legata ai farmaco che lei sta assumendo.

Programmi un holter pressorio e beva almeno due litri di acqua al di

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
Dr. Filippo Pasca Cardiologo 5
Buongiorno,
Per rispondere in maniera esauriente, avendo lei importante storia cardiologica in senso ischemico, avrei bisogno di visionare la documentazione sanitaria che la riguarda.
L’ipotensione ortostatica è purtroppo una condizione comune che abbraccia diversi gradi di gravità.
Quando sussiste una comorbidità cardiologica però i farmaci approvati per il trattamento di questa condizione (e riservati comunque ai casi non responsivi alla modifica dei fattori scatenanti) possono essere controindicati.
Sono disponibile ovviamente a un consulto personalizzato.
Cordialmente

Dr. filippo pasca
Medico Chirurgo
Specialista in Cardiologia
Alma Mater Studiorum - Bologna

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa