Pressione arteriosa

B giorno, ho 40 anni peso 110 fumatore, sono ipertesto in cura con tripliam e aloneb, da due mesi ho iniziato dieta per abbassare il mio peso, da circa una settimana misurando la pressione vedo che la massima oscilla tra i 110 e i 130 mentre la minima e costantemente sui 65 ed a volte scende fino a 60 i battiti regolari dai 60 ai 70, faccio controlli eco più ecg ogni anno risultato nella normae analisi sangue 2 anni fa con colesterolo 225 trigliceridi 235 e colesterolo hdl 40, niente diabete, volevo sapere se questa differenza tra la pressione sistolica è diastolica è troppo elevata grazie e buona giornata
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,3k 2,7k 2
Assolutamente fisioologica.

Non si preoccupi di questo....si preoccupi invece , e seriamente, che fumando lei ha un elevato rischiuo di infarto ictus e cancro...altro che pressione differenziale...

SArebbe comne preoccuaprsi della pressione alle gomme mentre lei sta risschiando, essendo di oltre mezza eta', di fondere la guarnizione di testa..

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la sua risposta seguirò il suo consiglio buona serata

L'ipertensione è lo stato costante di pressione arteriosa superiore ai valori normali, che riduce l'aspettativa di vita e aumenta il rischio di altre patologie.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio