Cosyrel effetti collaterali

Buonasera chiedo scusa se negli ultimi 5 mesi ho chiesto tantissimi consulti su questa cosa ma per me è stata una nuova cosa iniziare la terapia antipertensiva.
Prendo cosyrel 5 mg da quasi 2 mesi.
La pressione va bene.
Vorrei fare 2 domande.
Ho da qualche settimana un sintomo che avevo anche anni fa.
Mi capita di avvertire come una sensazione che dura poco, stessa durata e stessa impressione del battito cardiaco che mi porta come se avessi un solletico nel petto collegato ad un battito.
Come se un battito saltasse.
Uno spasmo nel petto con sensazione di solletico interno, legato a un battito.
Non so come spiegarmi.
Mi dispiace.
In seguito a questa sensazione mi viene come da tossire.
Ho notato che mi capita spesso dopo mangiato.
Potrebbe essere uno spasmo dello stomaco o un qualcosa legato al cuore?
Inoltre nel foglietto illustrativo del cosyrel parla come effetto collaterale comune peggioramento dell insufficienza cardiaca.
Ma si riferisce a che l ha già una insufficienza cardiaca o che il farmaco può farla venire a chiunque?
Chiedo scusa per le domande bizzarre ma il cuore mi fa paura.
Grazie mille buona serata
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
In realta' il sintomo che lei riferisce puo' essere correlato al perindopril presente nel Cosyrel, che e' un ACE inibitore .
Tale classae di farmaci puo' indurre tosse stizzosa.
Se il fastidio divenisse fastidioso e frequente converra' passsare al solo beta bloccante, anche se si perderebbe la grande efficacia dell' ACE inibitore.

I beta bloccanti NON perggirano la funzione cardiaca, anzi se dosati e prescritti con accuratezza, fanno parte del bagaglio farmacologico contro lo scompenso cardiaco

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio della risposta. Mi sono spiegato sicuramente male io. È un sintomo che non riesco a descrivere. Ce l ho da anni dopo mangiato ed è come uno spasmo che da la sensazione di essere collegato al battito cardiaco della durata di circa 1 secondo e che mi fa venire anche un colpo di tosse collegato. Ma tosse insistente no. Solo un colpo di tosse collegato a questo spasmo. Mi succede da anni ancor prima di iniziare ace inibitori. Il medico una volta mi parlò di uno spasmo relativo a un possibile reflusso gastroesofageo. Io l ho sempre descritto come un qualcosa collegato al cuore in quanto è collegato come sensazione al battito cardiaco e a tipo un solletico interno tra petto e base del collo. La ringrazio per tutte le risposte che mi ha dato negli ultimi mesi alle mie infinite e paranoiche domande. Buona serata
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
M quale spasmo per cortesia
Avrà qualche banale extrasistole che si accompagna
Tipicamente a un colpo di fosse...

Sopravviverà

Cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test