Extrasistoli

Gentili Medici
Ho 44 anni, 163 x 82 kg, sono un soggetto ansioso, perennemente in ansia (soffrivo si attacchi di panico) a periodi ho notato di avere delle extrasistoli ossia il battito sembra fermarsi un secondo e poi riprende.
A volte di notte ho tachicardia ma soprattutto nei periodi in cui ho reflusso, dipende dall'alimentazione che spesso trascuro per motivi di stress.
Attualmente ho queste extrasistoli continue, ogni pochi secondi, tanto che il saturimetro impazzisce, cosa che una volta non capitava.
ho la pressione sempre alta, ai limiti massimi (80/90 x 140 mediamente) ed ho spesso il colesterolo alto ed a periodi devo fare diete per abbassarlo, per questi motivì sono preoccupata e mi chiedo: questi fattori concomitanti possano causarmi un ictus o altro da un momento all'altro?
Credete sia possibile o sono le mie solite paure eccessive?
Essendo ipocondriaca tendo ad esagerare su qualsiasi cosa abbia e vivo con il timore di morire da un momento per l'altro ogni giorno...
Grazie mille per il vostro sempre prezioso aiuto, spero in un vostro parere o consiglio...
Cordiali saluti
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
lei è in forte sovrappeso .
Questo è il vero fattore di rischio negli anni a venire.
Quindi se lei fosse davvero in ansia per la,sua salute occorrerebbe che lei perdesse diversi chili

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve buongiorno Dottore. Si lo so purtroppo di essere obesa ma "originariamente" avevo 90/95 kg. cioè quello è stato sempre il mio peso medio, solo negli ultimi 2 anni sono riuscita a dimagrire e non riprendere più il peso mebtre in passato continuavo ad ingrassare nuovamente ogni volta. .il fattore che spesso non mi ha fatto prendere sul serio la cosa è che "non si vede" tanto che a chiunque io dicessi il mio peso veniva da ridere e crendevano che io stessi scherzando... Ma purtroppo il peso c'è e si sente anche se non si vede .. in sostanza Lei crede che basterebbe dimagrire? Ammetto che sono parecchio preoccupata di avere un malore da un giorno all'altro...
La ringrazio tanto per avermi risposto le auguro una buona giornata
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
Se ha queste paure deve agire di conseguenza.
Il sovrappeso e' un fattore di riuschio, specie in una donna di mezza eta'

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Mangiare in modo sano e corretto, alimenti, bevande e calorie, vitamine, integratori e valori nutrizionali: tutto quello che c'è da sapere sull'alimentazione.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test