Tachicardia dopo vaccino moderna

Buongiorno dottori, Premetto che sono ipocondriaca e che ogni giorno almeno una volta controllo i battiti (che sono all’incirca sui 70-75, confermato anche dall’holter effettuato un anno fa dove non si rilevava nulla di che - solo la media dei battiti a 75).
Il 10/08 ho fatto il vaccino moderna (seconda dose, richiamo eterologa dell’astrazeneca) e dopo circa 12 ore ho cominciato ad avere febbre sul 38/38. 5 e dolori ossei che ho curato con Tachipirina 1000.
Al contempo ho notato un aumento dei battiti cardiaci, che si sono assestati sui 100 e che tutt’ora non accennano a scendere (ogni tanto li trovo a 90-95, ma sostanzialmente sono sui 100).
Ormai sono passate 48 ore dal vaccino e la febbre è sparita quasi del tutto (un leggero 37 stanotte e stamattina).
Sono preoccupatissima per i battiti, ho preso 6 gocce di xanax stamattina ma sono sempre sui 100-105.
Cosa dovrei fare?
Andare in PS?
Non riesco a calmarmi perché vedo che anche quando sono sdraiata i battiti sono stabili a 100.
Aggiungo che l’ultima elettrocardiogramma ed ecocatdiogramma con visita l’ho effettuata a febbraio, mentre gli esami ematochimici li ho effettuati a maggio (compresi esami tiroide) ed era tutto nella norma.
Attendo una vostra risposta.
Grazie
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Non sio va in PS per sciocchezze.
Si calmi e curi l'ansia


cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test