x

x

Extrasistoli forti durante covid-19

buongiorno sono un ragazzo di 23 anni positivo al covid da circa 5 giorni (sintomatico purtroppo, non sono vaccinato!) e ho notato stamattina di avere un incremento fastidioso di forti extrasistoli.
avverto la pausa improvvisamente e molto velocemente, sembra che mi causi dolore nel cuore quando mi viene oltre che al successivo colpo di cannone che mi crea forte fastidio nel torace.
ora capisco che sono infetto oltre che ansioso, ma non credo sia normale avvertire extrasistoli così tanto sintomatiche... non riesco a spiegarlo ma sembra che il cuore volesse fermarsi del tutto, oppure come se volesse sfociare in una qualche aritmia.
è il caso che mi preoccupi?
il covid mi sta davvero devastando comunque...
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 89,6k 3,1k 2
Se lei non si e0 vaccinato e' un problema strettamente suo....
HA qualche banale extrasistole. Si faccia visitare dal suo Medico e per tranquillizzarsi esegua il dosaggio della troponina HS

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
salve, è possibile quindi che abbia sviluppato una miocardite o varianti simili? le extrasistoli rientrano nei sintomi della malattia?
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 89,6k 3,1k 2
Ma legge le mie risposte?

Rilegga la mia risposta N 1

la saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
purtroppo sono positivo e ancora non sono passati i 10 giorni di quarantena, non posso effettuare alcun esame ne tantomeno farmi visitare dal mio medico, posso solo chiamarlo via telefono. detto ciò volevo solo sapere se queste extrasistoli potessero essere il sintomo della miocardite provocata dal covid. volevo anche dirle che nonostante siano passati 5 giorni da quando sono uscito positivo, ogni tanto mi sale ancora la temperatura a 37,3 ma per fortuna non più alta. per adesso nessun dolore al petto o dispnea, ho perso gusto e olfatto recentemente e ho queste forti extrasistoli fastidiose che mi fanno "sudare".
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 89,6k 3,1k 2
Innanzitutto il suo Medico ha il dovere di visitarla ....ci mancherebbe altro .
Sa quanti pazienti poisitivi ho visitato io nel corso della prima seconda e terza ondata di Covid .
D altra parte occorre che qualcuno la,visiti e le ausculti cuore e polmoni.

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto