Utente 332XXX
Salve dottori. Sono una ragazza di 21 anni e scrivo per avere un parere riguardo un problemino che ho da 2-3 giorni. Premetto che sono una persona ansiosa e che già il mese scorso ho sofferto con problemini di stomaco tipo eruttazioni frequenti, gonfiore, pesantezza dopo i pasti! Ho eseguito un ecografia completa (addome superiore e inferiore) ed è tutto nella norma. Quindi è stato associato il sintomo ad un fattore psicologico. In questi giorni invece sto soffrendo con fastidi al basso ventre e all'ano. Sento il basso ventre gonfio, pesante ( penso pieno di aria ) ogni tanto ho crampi che si estendono un po' a sinistra e a destra. Per quando riguarda l ano invece sento come una pressione all'interno come qualcosa spingesse verso il basso. Questa sensazione si accentua quando mi siedo peró si attenua quando vado in bagno o emetto un po' d'aria. Premetto anche che prima ero molto stitica, ultimamente sarà l ansia ma vado di corpo regolarmente tutti i giorni con feci normalissime. Un ultima cosa che non so se puo' essere utile ma ho avuto anche fastidio all esterno dell ano tipo leggero bruciore e prurito e la zona cutanea era un po' irritata. Con la pomata quest ultimo fastidio è scomparso ma persistono gli altri.
Potrebbe trattarsi di colon irritabile? Sono ipocondriaca e sto già immaginando il peggio, anche perchè leggendo su internet.. Mi sono fatta molto condizionare. So che online non è che si puó fare chissà cosa, ma volevo solo ascolare il parere di uno specialista per cominciare a farmi un idea. Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica

>> si attenua quando vado in bagno o emetto un po' d'aria. <<


Non pensi assolutamente a brutte malattie. Il sintomo riferito é tipico del colon irritabile. Ne parli con un gastroenterologo per risolvere il fastidio (determinato da meteorismo intestinale).

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 332XXX

Quindi esclude subito qualcosa di più grave dottore? Quello che mi faceva più preoccupare era questa strana sensazione di peso all ano e il fatto che che le fitte arrivavano fino a lì e che ero costretta a cambiare posizione spesso quando ero seduta per il disagio diciamo.Comunque ho dimenticato di dire una cosa, non so se è una sciocchezza o magari puó aver contribuito al problema. È da un mesetto che prendo vari medicinali. Ho preso 5 compresse di acyclovir al giorno e 1 di neurassial (perchè sono stata colpita da herpes zoster). Ho finito con acyclovir e ho cominciato con il levopraid (che dovevo prendere già quando feci l ecografia, ma qualche giorno dopo ebbi l herpes quindi fui costretta a dare precedenza ai medicinali per l herpes) e da qualche 4 giorni prendo augmentin per un forte mal di gola.tutta questa medicina puó aver contribuito?
Grazie in anticipo per la risposta dottore. :)

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Direi di no per i farmaci che assume. Eventualmente si faccia visitare da un proctologo se il disturbo dovesse persistere.

Saluti

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 332XXX

Va bene dottore. Un ultima cosa e poi levo il disturbo. Ho avuto anche qualche dolorino all ano stesso. E ho notato che questa sensazione si accentua di sera ( considerendo che io vado in bagno sempre di mattina ) e che ora le feci sono più morbide, inoltre è come quando non mi sentissi mai svuotata del tutto quando vado in bagno.Dipende tutto dalla sindrome del colonnirritabile?
La ringrazio di cuore per la sua gentilezza e cortesia.
Cari saluti.

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Potrebbe essere sempre il colon irritabile ....

Saluti

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 332XXX

La ringrazio :) provvederó per una visita!