x

x

Ascesso perianale e problema feci

Buonasera, avevo scritto giorni fa chiedendo un consulto, mi scuso per ripetermi ma dopo essermi tranquillizzato ce un nuovo problema che mi fa preoccupare
Ho 30 anni e tempo fa in un periodo di stress ho inziato ad avere vomito tutte le mattine, ho inziato a mangiare molto poco saltando il pranzo e mangiando poco a cena rispetto a prima che avevo un alimentazione scorretta ed esagerata, in pratica mangiando poco ho perso circa 18 kg in due mesi/ mesi e mezzo, il vomito sembra essere passato con il levobren tranne qualche caso che ancora avviene, l altro problema sono le feci molli e non formate e molto spesso diarrea con scariche d’acqua, ci tengo a precisare che vado in bagno 2/3 volte al giorno, dopo aver accusato qualche dolore molto lieve che va e viene al basso ventre centrale e a destra, mi sono reso conto che quando dormo sul lato sinistro vengo svegliato da una sensazione di dolore che passa appena mi metto centrale, dopo tutto questo da qualche giorno ho un brufolo nella zona perianale con Pus e Il medico di base mi ha detto che puo essere un ascesso perianale se cosi fosse sarebbe la terza volta dal 2017 ad oggi perche ho avuto un ascesso perianale appunto nel 2017 curato con antibiotici, si è poi ripresentato nel 2021 ho fatto intervento in ps poi ho fatto operazione per una fistola e ora mi è ricomparso a distanza di un anno e mezzo
Puo trattarsi secondo voi di colite ulcerosa o morbo di chron?

Grazie mille
[#1]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,9k 315 5
È possibile.
Utile una visita diretta colonproctologica con proctoscopia.
Cordiali saluti.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Quindi in sostanza sono sintomi da associare a quelle due malattie che le dicevo? ho fatto esami sangue con ves tre settimane fa e la ves era regolare , poi dopo un po di giorni di fermenti lattici sembra andare leggermente meglio
[#3]
dopo
Utente
Utente
Inontre ho fatto una visita da un proctologo e aveva fatto anoscopia ho soiegato tutti i sintomi tranne quello del dolore piu o meno vicino le costole quando dormo sul lato sinistro e mi aveva detto di stare tranquillo su quelle due malattie
[#4]
dopo
Utente
Utente
Ho fatto anche emocromo con ves tre setrimane fa e la ves era regolare
[#5]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,9k 315 5
Allora perché ci scrive?
A distanza non abbiamo elementi per poter contraddire quello che le hanno detto.
Indispensabile una visita diretta per poter confermare o confutare quello che le è stato detto.
La presenza di gonfiore e di pus, in ogni caso, è segno di recidiva di ascesso perianale.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#6]
dopo
Utente
Utente
Era per avere un parere in piu, comunque la ves regolare puo gia essere un buon segnale per escludere queste due malattie?
Grazie mille
[#7]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,9k 315 5
Non basta!
Non sarà il suo caso
ma una normale velocità di eritrosedimentazione si può rilevare anche in presenza di malattia.
A distanza non è possibile darle nessuna sicurezza.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#8]
dopo
Utente
Utente
Va bene grazie mille dottore , ultima domanda una recidiva di ascesso perianale dovrebbe farmi preoccupare tanto? I sintomi che le dicevano non mi impediscono di vivere tranquillamente le mie giornate, cioe se avessi un chron o una colite ulcerosa un po di complicanze avrei dovuto averle o no? Tipo dolori addominali forti o altri disturbi piu importanti?
Grazie
[#9]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,9k 315 5
Lei attualmente si deve preoccupare solo di risolvere il problema della recidiva ascessuale, chi la visiterà avrà il buon senso di chiarire se tale recidiva è da collegare o non ad un Crohn, malattia subdola che non sempre si manifesta con disturbi eclatanti.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#10]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,9k 315 5
Non basta!
Non sarà il suo caso
ma una normale velocità di eritrosedimentazione si può rilevare anche in presenza di malattia.
A distanza non è possibile darle nessuna sicurezza.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#11]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore , avrei gentilmente bisogno di un ultima informazione , è da qualche giorno che qualche volta mi capita di vedere delle feci marroni con dei pezzi neri, nel caso in cui si trattasse di sangue le
Feci dovrebbero essere tutte nere ? Oppure si deve pensare al sangue anche se sono marroni ma con tanti pezzi neri?
Grazie
[#12]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,9k 315 5
Sembrerebbero residui alimentari.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#13]
dopo
Utente
Utente
Buongiono dottore le scrivo perche ho un problma , piu o meno un mese e mezzo fa avevo notato delle striscie di sangue sulla carta igienica , dopo aver fatto una visita proctologica con anoscopia mi era stato detto che avevo: congestione muco emorroidiaria di 2-3 grado su tutti i gavoccioli emorrodiari, con mucosa lievemente irritata ad ore 5-7 .
Dopo aver avuto in questo mese e mezzo episodi di striscie di sangue sulla carta , stamattina mi è crollato il mondo addosso perche nel pulirmi dopo la defecaZione tutta la carta era piena di sangue
Poco dopo sono andato nuovamente in bagno e il sangue era molto molto meno sulla carta
Sono molto preoccupato dottore puo essere un fatto legato alle emorroidi o ce da pensare a qualcosa di grave?
[#14]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,9k 315 5
A distanza non ho elementi per poter contraddire la diagnosi iniziale del suo proctologo, se la sintomatologia dovesse perdurare utile un controllo proctoscopico.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#15]
dopo
Utente
Utente
Qualora dovesse perdurare dottore visto tutto quanto detto in questi giorni devo pensare a cose gravi? Ho paura del tumore al colon , puo presentarsi con questi sintomi?
[#16]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,9k 315 5
Alla sua età è improbabile.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#17]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore , scusi ancora il disturbo, ho notato da qualche giorno ma sicuramente mi succede da un bel po del muco nelle feci, sono ancora con il pensiero che si tratti di qualcosa di grave
Con tutte i sintomi che le dicevo nei giorni scorsi unendo anche il muco puo essere qualcosa di molto preoccupante?
Continuo la paura per il tumore al colon o malattie per la quale si rischia di morire, puo un tumore presentarsi con tutti i sintomi che le dicevo? E quindi prima il vomito frequente, poi le feci sempre molli e con muco?Qualche leggero senso di pesantezza ma molto lieve all’addome basso a destra qualche volta , o sono altri i sintomi delle neoplasie? Perche per il sangue dell’altro giorno sulla carta credo sia dovuto alle emorroidi anche se anche quello mi spaventa, Io sono un soggetto che ha avuto spesso episodi di vomito nella sua vita, Potrebbe essere un campanello d’allarme per qualcosa di grave?
Grazie
[#18]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,9k 315 5
Non sono sintomi specifici di tumore.
Muco nelle feci è presente anche in chi soffre di colite.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#19]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore è stato davvero veloce e gentile, ho sempre da qualche giorno il terrore di trovare del sangue anche nelle feci o nella tazza, se dovesse accadere dovrei pensare a qualcosa di grave tipo appunto un tumore?
Ultima domanda poi non la disturbo piu, da tutti i sintomi che le dicevo avere attualmente lei al mio posto vivrebbe tranquillo? Massima sincerità dottore .
Grazie infinite del suo tempo
[#20]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,9k 315 5
Si! Tranquillo ma solo dopo aver chiarito definitivamente, quale delle cause, benigne, è responsabile della mia sintomatologia.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#21]
dopo
Utente
Utente
Non penserebbe comunque a nulla di grave? Grazie ancora dottore buona domenica
[#22]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,9k 315 5
Lei devi capire e questo lo scrivo anche per gli utenti che ci leggono, che di grave non ci sono solo i tumori, ma anche malattie infiammatorie croniche come la rettocolite ulcerosa, questo è il motivo per il quale consigliamo sempre di procedere ad un accertamento delle cause di sanguinamento , di emissione di muchi ed altro.
Tranquillo per il tumore, ma chiarisca con una visita accurata i suoi problemi.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#23]
dopo
Utente
Utente
Io chiariro tutto dottore e faro gli accertamenti, pero a questo punto dovrei pensare da tutto quello che ci siamo detti a qualcosa di grave oppure no? ( mallatie infiammotorie e altre cause gravi? )
[#24]
dopo
Utente
Utente
Si puo morire con la colite ulcerosa? O si puo gestire bene?
[#25]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore , una semplice informazione, è vero che le feci sottili posso essere sintomi di gravi patologie? Ho notato e prima non ci facevo caso che le mie feci sono spesso sottili e un po piegate, è realmente sintomi di tumore al colon? O malattie infiammatorie croniche?
Grazie
[#26]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,9k 315 5
Si! Ma non solo nei tumori retto-anali.
Ha eseguito la visita?
Se vuole ci tenga informati ma non prima di aver eseguito la visita.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio