Utente 630XXX
Salve, non riesco a capire come curare il mio cuoio capelluto e la mia pelle. Quando esco dalla doccia sembro avere una pelle secchissima, mi si screpola intorno al naso, fronte e attaccature dei capelli e mi viene la forfora sopra la fronte e sulla nuca e poche altre zone. E qui sembro soffrire di secchezza. Poi però dopo qualche ora dal lavaggio mi succede il contrario, pelle unta (specialmente la fronte) e forfora grassa in testa che mi crea anche prurito. Dopo 1 giorno dal lavaggio ho i capelli molto unti. Come mi devo curare quindi? Dopo la doccia ho la pelle secchissima e metto creme e olii, ma dopo è tutto l’opposto quindi non riesco a capire se ho la pelle secca o grassa! Aggiungo che soffro di acne sul corpo da anni.

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
La domanda giusta è- Soffro di patologie del cuoio capelluto? -.
Perché una videodermatoscopia per valutare lo stato generale , e in particolare fatti dermatitici (in primis dermatite seborroica) sembra necessaria.
Successivamente va affrontato il problema della detersione , che di per se stessa può essere non idonea e quindi indurre una patologia iatrogena.
Faccia la visita
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 630XXX

grazie, ultima domanda: i capelli grassi possono esser lavati tutti i giorni con uno shampoo delicato oppure è meglio lavarli meno frequentemente per non ingrassarli ulteriormente? Lei mi può consigliare uno shampoo delicato per questo genere di casi?

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
Nulla osta ad un lavaggio quotidiano , se necessario, a patto che si utilizzi un prodotto idoneo.
Certamente una eccessiva rimozione del sebo potrebbe causare un effetto rebound , da evitare.
Non esiste "Lo shampoo delicato" ma lo shampoo idoneo al pz sulla base della sua obiettività.
Uno shampoo ottimo e delicato per Tizio potrebbe essere inidoneo per Caio.
E se c'è una D.Seborroica o altre patologie del c.c. meglio addirittura passare a shampoo medicati.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)